Politica

Cataldo Papaleo primo segretario cittadino di Azione

La Redazione
Insediato l'organo dirigente del partito
5 commenti 1658

L’ Executive Center di Corato ha ospitato ieri il Congresso cittadino di Azione. Il completamento delle convocazioni congressuali a tutti i livelli territoriali prevedeva arrivasse il turno di quelle città, non capoluogo, con un consistente numero di tesserati, e Corato è tra queste.

Ospiti del congresso Titti Cinone, Segretaria regionale di Azione, il Senatore Massimo Cassano, il Direttore generale del Parco Scientifico e Tecnologico Pontino Stefano di Rosa con il Vice Presidente esecutivo Aldo D’Alessandro, e la giornalista Manila Gorio.
Hanno partecipato all’incontro il Sindaco Corrado de Benedittis e diversi Consiglieri comunali . La giornata è stata un momento di approfondimento sui Contratti di Sviluppo, ed il loro utilizzo nell’ambito del PNRR. La partecipazione sentita della cittadinanza, e di esponenti politici di altri partiti hanno fatto da cornice al convegno. 
“Aldo ha preso un impegno”  commenta Titti Cinone, Segretaria regionale
del partito  “e per me che lo conosco bene questo già di suo vuol dire tanto perché conosco tenacia ed entusiasmo con cui ha sempre gestito tutti i suoi impegni. Provo una grande stima per lui, come Manager nelle Risorse Umane di una delle aziende leader mondiali nelle Alte Tecnologie , la Mermec spa, e come uomo,  per la sua abilità nel coniugare affari e famiglia”.
Papaleo nella sua mozione ha parlato di obiettivi di crescita della città e di come la sua esperienza aziendale come Manager lo porti sempre ad inquadrare “vision” e “mission” in qualsiasi progetto scelga di realizzare.

lunedì 25 Aprile 2022

Notifiche
Notifica di
guest
5 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Azione ???
Azione ???
2 mesi fa

MA PER PIACERE….

Il grillo parlante
Il grillo parlante
2 mesi fa

Ma che avranno tanto da ridere con la guerra del secolo in corso e la pandemia ??? 🙄

Luigi Acella
Luigi Acella
2 mesi fa

Ed ora ad Azione non rimane che l'ultimo step: la partecipazione ufficiale nel governo cittadino con un possibile incarico assessorile in quota rosa.

franco
franco
2 mesi fa

pensate alla disoccupazione giovanile e non a corato…

MaComeStateMessi
MaComeStateMessi
2 mesi fa

Aaaah ok e allora stiamo a posto