Spettacolo

Il 2 aprile Lodo Guenzi in scena al teatro comunale

La Redazione
Domenica 3 aprile, invece, per i più piccoli c'è "Costellazioni. Pronti, partenza, spazio...!"
scrivi un commento 321

Ancora un doppio appuntamento per il weekend del teatro comunale, con due spettacoli della stagione teatrale 2021/22 organizzata dall'amministrazione comunale in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Sabato 2 aprile, alle 21, Lodo Guenzi, per la regia di Nicola Borghesi, porterà in scena la sua autobiografia con "Uno spettacolo divertentissimo che non finisce assolutamente con un suicidio". Il percorso di una persona attraverso la fama, parola quanto mai controversa, può diventare una parabola nella quale più persone possono riconoscersi: la vita delle persone, generalmente, consiste nel sopravvivere lasciandosi dietro macerie. Tutto questo è terribile, ma fa anche ridere. Per “Adotta uno spettacolo!” Lodo Guenzi incontrerà il pubblico, prima dello spettacolo, alle 18.30, al teatro comunale. L’appuntamento sarà a cura dell'associazione "Teatri Di.Versi". A conclusione, il consueto appuntamento dei laboratori di "A teatro aperto".

"Una domenica Spaziale", la stagione dedicata ai più piccoli, proseguirà domenica 3 aprile, alle 18 con "Costellazioni. Pronti, partenza, spazio…!", una creazione di Savino Italiano, Olga Mascolo, Anna Moscatelli e Giorgio Rossi della compagnia Sosta Palmizi. Uno spettacolo dedicato alla scoperta dell’Universo. Un viaggio fantastico e giocoso che parte dalla Terra per spingersi verso le stelle. Nella buvette del teatro comunale i piccoli spettatori e non solo, alle 11.30 di domenica 3 aprile, potranno prepararsi allo spettacolo partecipando gratuitamente all'incontro con gli attori della compagnia, "adottato" dalle associazioni “Ecoteca Lab" e "Osservatorio Astronomico Andromeda APS"

Costo dei biglietti della rassegna, 8 euro; riduzione adulto più bambino, 12 euro. Ricordiamo che è ancora possibile, per le associazioni interessate, adottare gli spettacoli, gestendo gli incontri con gli attori e le compagnie. È possibile prenotarsi per l'adozione degli spettacoli, inviando una mail all’indirizzo ateatroaperto@gmail.com, avente come oggetto "Candidatura Adotta lo spettacolo" indicando il nome dell'associazione, il referente e le motivazioni per cui si desidera adottare uno spettacolo. L'associazione che adotta lo spettacolo ha diritto ad un biglietto ridotto di 15 euro, per gli spettacoli della stagione 2021/2022. Il botteghino sarà aperto il martedì e il giovedì dalle 10.30 alle 12.30, il mercoledì e il venerdì dalle 17.30 alle 19.30 e il giorno dello spettacolo a partire da due ore prima dell'evento.

mercoledì 30 Marzo 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti