Basket

Nmc, overtime stregato e addio al sogno terzo posto

La Redazione
Sconfitta contro Adria Bari
2 commenti 189

Ancora un overtime stregato per la Nuova Matteotti Corato, che dopo Molfetta perde anche con Bari e dice addio al sogno 3 posto.  85-79 il finale di un match combattutissimo e dai due volti che significa sesto posto e playoff proprio contro l'Adria Bari, con eventuale gara 3 da giocare in trasferta.

Avvio di gara con festival di triple da ambo le parti. Apre Mascoli e continua Cicivè (ancora una prova sontuosa del pivot coratino). Corato sembra lanciata ma Rodriguez trascina Bari e Meistas segna il primo vantaggio dei locali (20-19). La gara è equilibrata ed i 3 liberi di Gatta chiudono il primo quarto sul 25 pari. Secondo periodo con la NMC in controllo della gara che lentamente ma inesorabilmente allunga nel parziale. De Angelis, Gatta e capitan Oluic, chirurgico e sicuro ai liberi e da sotto, lanciano la Matteotti, che grazie ad una super difesa e ad una efficace fase d'attacco chiude avanti all'intervallo sul 41-50.

Inizio di terzo quarto che vede un netto cambio nell'inerzia della gara. Bari torna trasformata e Corato resta invece negli spogliatoi. Ancora una volta un mortifero parziale inchioda i coratini che vengono rimontati e sorpassati. 26-6 il break incredibile dell'Adria che porta il punteggio sul 67-56 grazie a Rodriguez Meistas e ferraretti. Corato però resta li e il quarto termina 70-60. Ultimo periodo con il cuore della Matteotti che ancora una volta viene fuori. I ragazzi difendono su ogni palla e rimontano punto dopo punto. La tripla di Gatta impatta a quota 73 mentre De Angelis firma il sorpasso (73-75). Il finale è al cardiopalma con le squadre a quota 77 che hanno entrambe la palla della vittoria ma la sciupano. È Corato che ha cronologicamente l'ultima chance ma purtroppo non si concretizza e si va all'overtime.

Qui, come già successo, la Nmc, complice la stanchezza, cede di schianto realizzando solo 2 punti in 5 minuti con Oluic mentre Bari è più lucida e conquista gli ultimi 2 punti dell'anno. Sarà quindi Adria Bari-Nuova Matteotti Corato l'accoppiamento dei playoff. Lo scontro sarà sulle 3 gare e passa il turno chi ne vince 2 su 3. Gara 1 è in programma domenica 3 aprile e la vincente incontrerà la vincente del match tra A.S. Basket Corato e Monteroni.

lunedì 28 Marzo 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
G.G.
G.G.
3 mesi fa

Male, anzi malissimo, partita letteralmente buttata…..Gravi responsabilita' del coach nelle lettura di alcuni momenti della partita dove doveva intervenire con coraggio…peccato, sarebbe stata una prova di forza, peccato perche' il pilota non e' riuscito a guidarla ieri….meditare caro coach..domenica ci riproviamo, ma non andare a Bari con la testa di ieri altrimenti sara' un'altra disfatta..

Luca
Luca
3 mesi fa

Peccato!! Davvero un peccato!! Il tutto frutto di scelte di rotazione sbagliate! Era una partita che si poteva vincere, che si DOVEVA vincere!!