Cronaca

“Max”, scoperta a Corato ​la nuova potente ecstasy. È il primo sequestro in Italia

La Redazione
L'uomo che le deteneva, un pregiudicato 46enne di Corato, è stato tratto in arresto dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Barletta che hanno sequestrato le prime 5 pasticche
14 commenti 6759

Non solo il nome del neo campione del mondo di Formula 1, ma anche una nuova, potente sostanza stupefacente che, da oggi, circola anche in Italia. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Barletta hanno sequestrato le prime 5 pasticche che, da un lato riportano la scritta "F1" e dall’altro la scritta "Max". Il 13 novembre scorso, militari dell’Arma, coadiuvati dal personale dello Squadrone Carabinieri Eliportato "Cacciatori Puglia", nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di BAT, hanno effettuato alcune perquisizioni mirate a rintracciare quantitativi di droga illegalmente detenuti.

In particolare, è stata perquisita una villetta ubicata nelle campagne di Corato, all’interno della quale è stata rinvenuta – oltre ad una modica quantità di marijuana – anche una pasticca di ecstasy denominata “Takeshi 69” e di cinque pasticche di ecstasy denominate appunto “Max”, proprio come il neo campione del mondo di Formula 1. L’uomo che le deteneva, un pregiudicato 46enne di Corato, è stato quindi tratto in arresto dai militari dell’Arma e messo a disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica di Trani. Su richiesta del Pubblico Ministero, l’arresto è stato successivamente convalidato dal competente gip del Tribunale di Trani che ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari. Nei giorni scorsi, a seguito degli accertamenti tecnici esperiti dal Lass di Bari, si è riscontrato che lo stupefacente “Max” non era mai stato, sino ad ora, sequestrato sul territorio nazionale.

giovedì 3 Febbraio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
14 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
saponetta
saponetta
4 mesi fa

oooh, finalmente una buona notizia …

Graziano
Graziano
4 mesi fa

È inutile che arrestano gli spacciatori se ci sono tanti impasticcati in giro. Andranno semplicemente da un altro fornitore.

Aldo
Aldo
4 mesi fa

Ripeto a dire… Quelli sono i soldi ca' sond' assej… Vid' se la gente moriva veramente di fame …

Catallo
Catallo
4 mesi fa

Finalmente qualcosa in cui siamo primi in Italia

nerdrum
nerdrum
4 mesi fa

ieri sera… ore 20.30 circa… fuochi d'artificio in zona santa faustina. secondo voi era un prolungamento dei botti di capodanno?

Ss
Ss
4 mesi fa

Ma no era solo che avevano un
Po’di botti da consumare ????????????????.La cosa che mi fa’piu’schifo
E’che di sa’…….Ma non si puo’fa’nud .Esiste la fragranza pardon flagranza????️

Genny
Genny
4 mesi fa

I fuochi annunciavano l'arrivo di quintali di bamba… . Ah ah ah …. Gomorroidi!!!
Ah ah ah ah

Ss
Ss
4 mesi fa

Che schifooooooo.Genitori fate ⚠️

Coratino doc.
Coratino doc.
4 mesi fa

È la sintesi di un'amministrazione inefficace,molto propensa ad una estenuante campagna elettorale quotidiana con selfie e “cambiamento” ,ma nulla su azione e collaborazione in ambito sociale. Mi piacerebbe essere una mosca per conoscere cosa sta facendo l' assessore Addario su questo fronte.

Mandrake
Mandrake
4 mesi fa

Ci vuole l'anno del militare a sta povera gioventù

Lia
Lia
4 mesi fa

Siamo famosi grazie a colui che ci ha regalato
il Guinnes dei primati !!! Si vergognasse

Ss
Ss
4 mesi fa

Scusa Aldo Perche’ copi quello che scrivo????????????????????????????????

Ss
Ss
4 mesi fa

Dai Aldo scherzo.Ti voglio bene ????????????????

Graziano
Graziano
4 mesi fa

SS e Aldo ma perché non vi telefonate e magari vi fate una pizza insieme?