Attualità

Teatro comunale, ecco come chiedere di utilizzarlo e quanto costa

La Redazione
È stato pubblicato sul sito del Comune l'avviso pubblico per la richiesta di utilizzo del teatro comunale
scrivi un commento 755

È stato pubblicato sul sito del Comune l'avviso pubblico per la richiesta di utilizzo del teatro comunale che può essere inoltrata utilizzando esclusivamente il modulo allegato scaricabile cliccando qui. 

Il teatro sarà fruibile fino al 20 giugno, compatibilmente con le giornate non impegnate dalla stagione teatrale 2022 e con le giornate impegnate direttamente dall’amministrazione comunale per proprie iniziative. Le domande, così come disposto dal regolamento comunale (consultabile cliccando qui), devono pervenire almeno 60 giorni prima dello svolgimento dell’iniziativa, all’indirizzo del dirigente del V Settore oppure consegnandole direttamente all’Ufficio Protocollo o, ancora, inviandole via pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.corato.ba.it . Le domande pervenute, salva deroga per eventuali esigenze eccezionali valutate di straordinaria priorità da parte dell’amministrazione comunale, nei limiti delle disponibilità economiche del Comune per fronteggiare i costi di gestione della struttura che l'ente è tenuto a corrispondere nei confronti del consorzio Tpp, saranno prese in carico secondo l'ordine di arrivo.

In favore dei richiedenti sarà concesso l’utilizzo del teatro per le iniziative previste dall’art. 2 del regolamento comunale, limitatamente agli eventi di beneficenza o ad ingresso gratuito o quelle a cura delle scuole del Comune di Corato (per una sola giornata), l’esenzione dal solo pagamento dei costi di gestione del teatro (oltre che dalla tariffa nei casi previsti) descritti nella Convenzione del 20/12/2021 (art. 1 c.2 punti da 1 a 9) con il Tpp, la cui spesa è a carico del Comune nei confronti del consorzio Tpp medesimo, restando comunque a carico degli organizzatori i soli costi per servizio video/audio/luci/strumenti musicali, le apparecchiature, i costi Siae, Enpals. In caso di  richiesta di utilizzo del teatro  per più di una giornata (oltre al tempo necessario per le attività di pre-montaggio e/o smontaggio) o in caso di spettacolo non in beneficenza ovvero, ancora, in caso di spettacolo a pagamento, il richiedente si accollerà, oltre al pagamento della tariffa di cui alla deliberazione di giunta comunale n. 69 del 15/06/2015, anche il pagamento dei costi di gestione ex art.5 c.4 del regolamento comunale. Cliccando qui è possibile consultare tutte le tariffe. 

Non sono a carico dell’amministrazione i costi giornalieri per eventuali attività (di soggetti esterni) non aperte al pubblico e per servizi di botteghino nei giorni diversi da quelli dello spettacolo, costi come stabiliti dalla citata Convenzione fra Comune e Tpp.

lunedì 24 Gennaio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti