Attualità

Dose “booster” per la fascia 12-15 anni: via alle prenotazioni online e ai Cup

La Redazione
La circolare regionale del 5 gennaio stabilisce anche che i direttori generali delle Asl devono assicurare l'attivazione di apposite agende di prenotazione e l'organizzazione di "open day" dedicatia questa fascia d'età
1 commento 925

«Al via da oggi in Puglia le prenotazioni della dose “booster” (richiamo) di vaccino anticovid per la fascia di età 12-15 anni, per quanti abbiano terminato il ciclo vaccinale da almeno 120 giorni. È possibile prenotare utilizzando il sito “lapugliativaccina”, i Cup e i FarmaCup. Da lunedi 10 gennaio partiranno le somministrazioni che potranno essere effettuate negli hub vaccinali, negli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta, nelle farmacie che hanno attivato il servizio e nei centri specialistici di cura per i cittadini con fragilità». Ne danno notizia il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il direttore del Dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro in relazione alla circolare appena firmata sull’estensione del richiamo vaccinale anche alla fascia di età 12-15 anni.

La circolare regionale del 5 gennaio stabilisce anche che i direttori generali delle Asl devono assicurare l’attivazione di apposite agende di prenotazione e l’organizzazione di “open day” dedicati ai soggetti in questa fascia di età. Restano confermate le indicazioni già formulate con le circolari regionali già richiamate, al fine di garantire la somministrazione del vaccino ai soggetti in carico ai Centri specialistici, ai Centri e ai nodi delle reti di patologia della Regione Puglia nonché ai soggetti ricoverati o ospitati in strutture pubbliche e private accreditate.

giovedì 6 Gennaio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Mobydic
Mobydic
5 mesi fa

Posso consigliare qualcosa alle mammine moderne?Finitela di postare foto dei vostri figli che fanno la vaccinazione.Quest’ultima è una cosa seria ,a differenza vostra che siete delle pagliacce.Usare i vostri figli per i comodacci vostri.Questo siete ,lo sfacelo del mondo procreatrici insensibili e malate di social.Povere voi e un’abbraccio a questi bambini.