Attualità

Mercati finanziari: cosa aspettarsi nei prossimi mesi da Wall Street e le borse dell’Eurozona?

La Redazione
Mercati finanziari: cosa aspettarsi nei prossimi mesi da Wall Street e le borse dell'Eurozona?
I mercati finanziari, dopo la correzione iniziata in agosto e la successiva breve congestione, sono tornati in una situazione di risk off, che ha innescato un deciso rally rialzista. Cosa aspettarsi nell'immediato futuro?
1 commento 157

I mercati finanziari, dopo la correzione iniziata in agosto e la successiva breve congestione -rivelatasi poi una fase di riaccumulo-, sono tornati in una situazione di risk off, che ha innescato un deciso rally rialzista. La formazione di nuovi massimi di periodo su alcuni indici internazionali e massimi assoluti su altri ha allontanato momentaneamente le varie incognite che negli ultimi tempi hanno caratterizzato il dibattito degli addetti ai lavori –problema inflazione e aggiustamento delle misure di stimolo su tutti-.
nTuttavia nel momento in cui il tapering avrà drenato buona parte della liquidità messa in circolo dalla Fed e l'Europa dovrà confrontarsi con la scadenza naturale del PEPP, per forza di cose bisognerà rivalutare il contesto inflattivo. A questo proposito, la redazione dell'autorevole TradingOnline.me ha messo a punto una guida che illustra specifiche strategie per negoziare efficacemente sulla piazza di Wall Street e sulle Borse Europee.
nDando per scontato il fatto che, per iniziare ad investire, bisogna sempre rivolgersi ad intermediari autorizzati e affidabili, il primo aspetto da curare, prima di sottoscrivere qualsivoglia servizio, è l'attenta valutazione dell'approccio operativo da attuare, poiché dallo stesso dipenderà la scelta della società e, di conseguenza, del tool di trading. È importante sottolineare che la presenza capillare di broker online permette, oggi, di fruire di una grande varietà di soluzioni tecnologiche, senza che spese eccessive gravino sul titolare di un conto.
nInfatti, considerando che la maggior parte dei TOL offre gratuitamente la propria strumentazione, la sola fee richiesta è rappresentata dallo spread applicato sugli asset oggetto di negoziazione. Inoltre anche il capitale iniziale previsto per alimentare la prima volta il deposito, è decisamente contenuto.

nn

Tool di trading per strategie di lungo periodo

nn

Una strategia da cassettista, che prevede posizioni attive per periodi di tempo molto estesi sugli strumenti finanziari che compongono l'asset allocation statica, può essere facilmente implementata con una piattaforma web based, in quanto non è richiesta un'interfaccia grafica troppo professionale; è chiaro che lo stesso discorso valga anche per il sistema di gestione ordini.
nNaturalmente, trattandosi di un approccio Buy And Hold, la modalità di accesso al mercato DMA è quella più idonea ad interfacciarsi con tendenze rialziste senza meccanismi di leva finanziaria, che implicherebbero spese di rollover: a tal proposito gli esperti di TradingOnline.me individuano in eToro l'intermediario migliore per tali peculiarità, senza dimenticare che gli utenti possono, in aggiunta, giovarsi della piattaforma proprietaria di social trading per costruire una personale strategia di investimento.

nn

Il trading online con MetaTrader di OBRinvest

nn

L'attuazione di un'operatività tattica, quella che più comunemente viene definita trading online, richiede la fruizione di TOL con specifiche funzionalità. Sui circuiti over the counter, ad esempio, MetaTrader è il software più utilizzato: non solo presenta un'interfaccia di altro profilo per analizzare i grafici dei prezzi dei vari sottostanti, ma è anche completamente programmabile; lo strumento ideale per le strategie sistematiche. Secondo TradingOnline.me, OBRinvest è uno dei broker più interessanti fra quelli che consentono la negoziazione con la piattaforma di MetaQuotes: la vasta gamma di sottostanti, acquistabili attraverso i Contratti per Differenza, ed i meccanismi di short selling e leverage rappresentano il miglior alleato per confrontarsi con tutte le situazioni di mercato sui time frames infra-giornalieri.
nUn altro aspetto da tener presente nella costruzione di una strategia operativa è rappresentato dalla selezione delle asset class, che andranno a comporre l'allocazione di portafoglio o che verranno utilizzate nell'attività di trading online. Ogni sottostante, infatti, ha delle specifiche caratteristiche che possono adattarsi o meno alla tipologia di investitore o speculatore. Una di queste, in particolare, è la volatilità dei prezzi che esprime ogni strumento finanziario: un fattore estremamente importante in quanto influenza direttamente il money management della strategia stessa.

n

lunedì 15 Novembre 2021

(modifica il 3 Agosto 2022, 1:11)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Michele tarantini
Michele tarantini
8 mesi fa

Buongiorno,
in questo momento molto rialzista secondo me bisogna prestare attenzione alla volatilità…il tapering non è scontato…parlare di risk off a wall street è un po' incauto…il rischio c'è sempre e va gestito…un vecchio proverbio
suggerisce di essere cauti quando il mercato è avido e avidi quando il mercato è timoroso ( o terrorizzato)…cosa ne pensate dell'utilizzo dei fondi pensione come strumento di investimento che garantisce il lunghissimo termine riducendo così il rischio e sfruttando l'effetto composto???