Attualità

Francesco, Gabriele e Antonio: l’Itis ricorda gli studenti che persero la vita il 12 luglio 2016

La Redazione
L'iniziativa prevede la consegna delle targhe ricordo alle famiglie, la cerimonia di intitolazione di tre laboratori e la piantumazione di tre alberi nel giardino dell'istituto
1 commento 838

Furono tra le vittime più giovani della strage ferroviaria del 2016 e oggi l'istituto tecnico industriale "Sen. Jannuzzi" di Andria li ricorda e intitola loro tre laboratori. Una celebrazione in memoria del coratino Francesco Ludovico Tedone, dell'andriese Gabriele Zingaro e del ruvese Antonio Summo – tutti studenti dell’Itis che persero la vita nella tragedia del 12 luglio –  si terrà sabato 23 ottobre alle 10.30 nell’aula magna “Ing. Giuseppe Valente” della scuola. Il programma dell'iniziativa prevede il saluto del dirigente scolastico, prof. Giuseppe Monopoli, e delle autorità convenute, il ricordo dei tre studenti con consegna delle targhe ricordo alle famiglie, la cerimonia di intitolazione di tre laboratori e la piantumazione di tre alberi nel giardino dell’Istituto.

giovedì 21 Ottobre 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Ss
Ss
8 mesi fa

Se puo’servire a qualcosa…..mi piacerebbe che questi ragazzi avessero la giustizia dovuta.E con loro ,le famiglie! Un pensiero di affetto per voi .