Politica

“Puglia ti vorrei – Giovani Protagonisti” fa tappa a Corato

La Redazione
Il Comune di Corato
Il 16 ottobre dalle 17 alle 19.30 nel chiostro del Palazzo di Città
scrivi un commento 454

L’iniziativa “Puglia ti vorrei – Giovani Protagonisti” fa tappa anche a Corato il 16 ottobre dalle 17 alle 19.30 nel chiostro del Palazzo di Città. L’evento si colloca all’interno del percorso partecipato della Regione Puglia e dell’Arti che prevede una serie di incontri disposti in numerosi Comuni pugliesi. Il fine è quello di promuovere sul territorio un dibattito relativo al futuro delle Politiche giovanili pugliesi e di orientare la nuova programmazione dei bandi che partirà nel 2022. I partecipanti saranno chiamati a condividere riflessioni sui tre pilastri del programma "Giovani protagonisti": spazi, idee e impegno civile.

nn

Il primo pilastro, "Spazi", riguarda la progettazione e la valorizzazione dei luoghi cittadini gestiti dai giovani. Il pilastro "Idee" comprende una serie di misure destinate ad attività imprenditoriali per gli under 35, volte a consentire ai giovani di mettere in pratica le proprie competenze in progetti utili allo sviluppo del territorio.
nLa macro-area dell’Impegno civile riguarda la promozione di nuove attività per favorire il volontariato e il servizio civile.

nn

«Siamo ben lieti di ospitare nel chiostro del Palazzo di Città una delle tappe del progetto regionale Puglia ti vorrei» afferma il sindaco Corrado De Benedittis. «Ci sentiamo protagonisti, insieme alla Regione, alla Città Metropolitana e agli altri Comuni, della ridefinizione delle politiche giovanili. Gli spazi e le idee sono i due pilastri su cui, anche a livello comunale, stiamo lavorando per rafforzare il diritto di cittadinanza e la possibilità di libera espressione dei ragazzi e delle ragazze della nostra città. Ringrazio la Regione e l’Arti per l’attenzione riservata al nostro Comune e confermo la massima disponibilità a offrire supporto e collaborazione per la crescita delle politiche giovanili in Puglia». 

nn

Ad intervenire durante l’incontro saranno Federica Florenzio e Luca Langella in rappresentanza dell’Arti, Agenzia Regione per la Tecnologia e l’Innovazione della Regione Puglia. A causa delle restrizioni legate al Covid 19, è predisposto l’ingresso di 40 persone, prenotabile a questo link. Per partecipare all’evento è necessario essere in possesso del Green Pass.

n

martedì 5 Ottobre 2021

(modifica il 3 Agosto 2022, 2:42)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti