Cronaca

Malore in casa, uomo soccorso dal nucleo speleo alpino fluviale dei pompieri

La Redazione
Malore in casa
L'uomo, a causa del suo peso, non poteva essere portato fuori dalla sua abitazione utilizzando gli ordinari mezzi in dotazione al 118. La zona da via Cairoli a via Sant'Elìa è stata interdetta al traffico
scrivi un commento 7608

Complicato intervento dei vigili del fuoco in via Carlo Alberto, una traversa di via Castel del Monte. Intorno all'ora di pranzo i pompieri sono intervenuti per prestare soccorso a un uomo colpito da malore che – a causa del suo peso – non poteva essere portato fuori dalla sua abitazione utilizzando gli ordinari mezzi in dotazione al 118.

I medici, giunti sul posto, hanno quindi chiesto l'intervento dei vigili del fuoco e in particolare del Saf, il nucleo speleo alpino fluviale giunto da Bari e specializzato in complesse operazioni di soccorso. La zona da via Cairoli a via Sant'Elìa è stata interdetta al traffico. Dopo alcune ore l'uomo è quindi stato portato fuori di casa assicurato a una speciale barella e poi condotto fino all'ambulanza che attendeva in strada.

L'operazione si è conclusa poco prima delle 17.

lunedì 10 Maggio 2021

(modifica il 23 Marzo 2022, 12:51)

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti