Cronaca

Coronavirus, in Puglia due casi di contagi con variante indiana

La Redazione
L'Istituto zooprofilattico ha isolato il virus in laboratorio. Così si possono analizzare più dettagliatamente le caratteristiche della variante e si può verificare l'efficacia dei vaccini nei confronti di questa variante
2 commenti 2005

L'Istituto zooprofilattico sperimentale di Puglia e Basilicata ha individuato due casi di variante indiana del Sars-CoV-2 su cittadini indiani rientrati in Puglia dall’India. Il virus è stato isolato in laboratorio, questo significa che si possono analizzare più dettagliatamente le caratteristiche della variante e soprattutto si può verificare l’efficacia dei vaccini nei confronti di questa variante.

«Tutti i contatti di questi casi – dichiara l’assessore Lopalco – sono stati già individuati dal dipartimento di prevenzione e messi in quarantena. È molto importante aver isolato il virus perché questo permetterà di approfondire gli studi sulla capacità dell’immunità vaccinale di bloccare anche questa variante. La Puglia mette a disposizione della comunità scientifica internazionale il virus isolato in laboratorio».

martedì 4 Maggio 2021

(modifica il 23 Marzo 2022, 12:54)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Stefania
Stefania
1 anno fa

Quello che osservo attorno a me:persone che hanno fatto il vaccino
E stanno prendendo il covid.Gente che ha il covid e va’in giro lo stesso.Adesso,mi volete spiegare come mai tutto questo?Almeno desidero una risposta.Perche’se non l’avete la fornisco io.E cortesemente non mi censurate!

Stefania
Stefania
1 anno fa

La zona rossa?????????????????????LMavrebbero dovuta instituire prima di Pasqua.Un bel lockdown prolungato e non saremmo arrivati allo stato di queste cose.Tutto un giro,soldi soldi soldi.E mica finisce qua’!