La questione politica

Scissione nel M5S, Piarulli: «Resto accanto a Conte»

Giuseppe Di Bisceglie
Giuseppe Di Bisceglie
La senatrice Bruna Piarulli con Giuseppe Conte
La senatrice Bruna Piarulli con Giuseppe Conte
La parlamentare coratina sceglie di rimanere nel Movimento
3 commenti 994

La scissione interna al Movimento 5 Stelle, che ha portato all’uscita del ministro Luigi Di Maio e alla formazione di un nuovo gruppo parlamentare composto da una sessantina di ex pentastellati che hanno scelto di seguirlo, non ha avuto un particolare impatto sull’assetto pentastellato in Puglia. I rappresentanti del Movimento in Consiglio Regionale, Laricchia, Casili, Di Bari, Barone e Galante hanno scelto da che parte stare: non lasceranno il simbolo con il quale sono stati eletti.

Anche la parlamentare coratina, Bruna Piarulli, rimane salda nel Movimento 5 Stelle: «Quando ho deciso di mettermi in “gioco”, candidandomi al Senato con il Movimento 5 Stelle, l’ho fatto nella piena consapevolezza di quelle che erano (e sono) le regole. Tra l’altro, a mio avviso, avere Giuseppe Conte come leader costituisce un momento di crescita per una forza politica che ha basato sulla trasparenza e l’onestà i suoi pilastri fondamentali» ha scritto la senatrice coratina sulla sua pagina ufficiale. «Le scissioni non fanno mai bene, ma io continuo a stare accanto a Conte e al movimento nel pieno rispetto dei nostri ideali e dei nostri valori» ha chiarito.

Gli esponenti pugliesi del Movimento, che hanno scelto di passare nelle fila di Di Maio, al momento sono 8: la sottosegretaria alla Giustizia Anna Macina, deputata brindisina alla sua prima elezione, la deputata Marialuisa Faro, foggiana di Sannicandro Garganico, alla prima legislatura; il deputato Giovanni Luca Aresta, brindisino di Mesagne, primo mandato elettorale; il deputato Emanuele Scagliusi, barese di Polignano, al secondo mandato; la senatrice leccese Daniela Donno, alla sua seconda legislatura,  il barese Giuseppe L’Abbate, ex sottosegretario all’agricoltura,  il tarantino Giampaolo Cassese e l’eurodeputata brindisina Chiara Gemma.

giovedì 23 Giugno 2022

Notifiche
Notifica di
guest
3 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Michele Strippoli
Michele Strippoli
8 giorni fa

Ma chi è?

Ctarricone
Ctarricone
7 giorni fa
Rispondi a  Michele Strippoli

Bravissimo

Pasquale Fariello
Paky
6 giorni fa

Chi è? È la Senatrice Angela Bruna PIARULLI quella che ha fatto arrivare soldi a Corato, quella che ha fatto incrementare le forze dell’ordine nel suo paese, colei che ha portato le problematiche di Corato al Parlamento, quella che se vai a chiedere di partecipare a un evento è sempre disponibile, quella che non si è montata la testa come gli altri Politici, quella che se la incontri per strada è la prima a salutarti….
La sua sfortuna? Quella di fare parte di un movimento politico dove lei ha sostenuto e sostiene le problematiche che riversano i nostri paesi a differenza di altri che hanno raggiunto il loro scopo e fanno il salto della quaglia (successo di recente)…
Pertanto caro commentatore prima di scrivere rifletta che sicuramente da più bella figura….
Ma sicuramente lei fa parte di qualche partito politico che sta andando ora di moda e segue il suo percorso come fanno le bandiere al vento…..