L'esperienza

Studenti all’estero grazie alle borse di studio della Fondazione Casillo

Giuseppe Di Bisceglie
Giuseppe Di Bisceglie
Intercultura Fondazione Casillo
Il conferimento delle borse di studio della Fondazione Vincenzo Casillo
Ieri la cerimonia di conferimento della borsa di studio a due studentesse per un percorso di studio lontano dall'Italia
scrivi un commento 1457

Alcune borse di studio per gli studenti delle scuole del territorio pugliese e lucano sono state assegnate dalla Fondazione Vincenzo  Casillo/Intercultura, nel corso di una cerimonia pubblica tenutasi ieri nella sala convegni della Casillo Group di Corato.

Il riconoscimento è stato assegnato alla giovane studentessa Chiara Petillo, di Minervino Murge, alunna del Liceo Linguistico “De Sanctis” di Trani e a Flora D’Angelo di Potenza che svolgeranno un programma annuale di studio all’estero, rispettivamente in Lettonia e in Ungheria.

Premiata anche Stefania Amoruso, alunna del liceo scientifico Leonardo da Vinci di Bisceglie, vincitrice della borsa di studio trimestrale in Danimarca che il Centro Locale di Trani di Intercultura ha istituito in collaborazione con la Fondazione Scuola senza Confini per celebrare i suoi vent’anni di attività sul territorio. Durante la cerimonia sono stati inoltre premiati anche gli studenti vincitori delle borse di studio Intercultura del Centro Locale di Trani.

La cerimonia ha visto la presenza del consigliere delegato della Fondazione Vincenzo Casillo, Cardenia Casillo; di Cosimo Zanna, segretario Generale della Fondazione Vincenzo Casillo; di Franca Volonnino, volontaria Intercultura Basilicata; di Sara Minervini, presidente Centro Locale di Trani di Intercultura; di Giuseppe Sellitri, presidente della Fondazione Scuola senza Confini; di Emanuela Di Chiara Stanca, animatrice di zona Puglia Basilicata, e dei volontari del Centro Locale di Trani e Potenza.

sabato 18 Giugno 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti