Cronaca

Ferimento a colpi di pistola nel centro storico, arrestato un 24enne

La Redazione
L'uomo è stato individuato e fermato ieri sera dai carabinieri dopo serrate indagini. Il fatto, secondo quanto emerso dalle indagini, sarebbe da addebitare alla spartizione delle piazze di spaccio in città
8 commenti 7364

Otto giorni dopo il ferimento di un giovane di 27 anni a colpi di pistola in pieno centro storico, a due passi da piazza Di Vagno, il presunto autore è finito in manette. I carabinieri della stazione di Corato e gli uomini del nucleo operativo di Molfetta hanno arrestato un 24enne di origine albanese, ritenuto responsabile del fatto avvenuto il 27 ottobre scorso. L'uomo – con precedenti penali – è stato individuato e fermato ieri sera dopo serrate indagini. Fondamentale si è rivelato l'ausilio delle telecamere di videosorveglianza che hanno più volte immortalato il 24enne subito dopo lo sparo. Dopo le formalità di rito, il giovane è stato accompagnato nel carcere di Trani. Il ferimento, secondo quanto emerso dalle indagini, sarebbe da addebitare alla spartizione delle piazze di spaccio in città tra gruppi antagonisti.

venerdì 5 Novembre 2021

Notifiche
Notifica di
guest
8 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
franco
franco
7 mesi fa

ma perchè c'erano dubbi in proposito sul movente?

Antonio.
Antonio.
7 mesi fa

Espulsione immediata adesso in carcere mangia e dorme a nostre spese questa e l'Italia

saponetta
saponetta
7 mesi fa

stranamente … ma famm stà cìtt … kà è megghj …

Ctarricone
Ctarricone
7 mesi fa

Delinquere in Italia è ormai uno sport…tanto… le pene sono ridicole! Avrei voluto vederlo in Albania, il giovanotto!
Speriamo che paghi bene l’atto xompiuto!

Aldo
Aldo
7 mesi fa

Ancora conferma di come sia bellissima la nostra legislazione che asseconda chi ha precedenti per spaccio e rissa in questo caso… Stiamo proprio beeeeeeelli… Ogni giorno di più mi viene non il voltastomaco ma il vomito…

ANIMO
ANIMO
7 mesi fa

…BUTTATE LE CHAVI… INVECE DI DARE LA COLPA SEMPRE AL SINDACO, PRENDETEVELA CON LE LEGGI. COME LETTO NELL'ARTICOLO AVEVA PRECEDENTI, E SE LE CHIAVI VENIVANO BUTTAE ALLORA QUESTO NON SUCCEDEVA…

G. R.
G. R.
7 mesi fa

Poi non dite che Salvini ha torto….

Ss
Ss
7 mesi fa

Leggi garantiste……….per i delinquenti