Attualità

Mercato criptovalutario: facciamo il punto sulle opportunità più interessanti del momento

La Redazione
​Le criptovalute sono soggette ad elevata volatilità: in poco tempo si possono guadagnare, o perdere, importanti quote di valore. Ma il mercato criptovalutario è fatto anche di componenti interessanti
scrivi un commento 242

Il mercato delle criptovalute continua ad essere uno degli ambiti d'investimento in grado di destare maggior interesse nei traders. Sono tantissime infatti le persone che ogni anno rivolgono la propria attenzione a questo asset, anche con importi molto contenuti o per fare dei test e cercare di comprenderne le potenzialità. Le criptovalute sono un bene che per definizione è soggetto ad un'elevata volatilità, ovvero alla possibilità di guadagnare, o perdere, importanti quote di valore nel giro di pochissimo tempo.

Nonostante questa componente richieda una certa attenzione per essere gestita e deve essere sempre messa in conto, quando una persona decide di investire in crypto, rappresenta uno dei fattori che alimenta l'interesse nei confronti delle monete digitali. Le più gettonate continuano ad essere ovviamente Bitcoin ed Ethereum che sono anche le più conosciute e capitalizzate, in quanto protagoniste di due progetti molto interessanti. La galassia del mercato criptovalutario è fatta però anche di altre componenti, molte delle quali emergenti, che destano un particolare fascino.

Le opportunità del momento

Per capire quali siano le migliori criptovalute su cui investire può essere utile visitare il portale Criptovaluta.it, sito specializzato nel mondo dei crypto asset che propone guide e approfondimenti volti ad aiutare gli utenti ad avvicinarsi con consapevolezza ai mercati valutari. Diversi analisti hanno indicato il Cronos Coin (CRO) come una opzione da tenere monitorata e in grado di giocare un ruolo importante nella seconda parte di questo anno, grazie soprattutto alle potenzialità del progetto e agli investimenti pubblicitari realizzati dalla community di riferimento.

Altre criptovalute che si trovano sotto stretta osservazione di investitori e analisti in questo periodo sono:
•    Polygon (Matic).
•    Shiba Inu (Shib).
•    Terra Luna (Terra).
•    Solana (Sol).
•    Cardano (Ada).
•    Ape Coin (Ape).

Il Polygon Matic è considerato una moneta virtuale interessante perché prevede un funzionamento non molto differente da Ethereum. Si basa infatti su tecnologie molto avanzate e su un progetto dinamico in cui sono coinvolte diverse realtà internazionali che non possono essere sottovalutate. Shiba Inu è una criptovaluta molto conosciuta e attesa da tantissimi investitori, in quanto è stata a lungo al centro dell'attenzione. A far parlare di lei è soprattutto il suo ambizioso progetto e la capacità di destare simpatia e coinvolgimento nella community di riferimento.

Terra Luna è una delle crypto che è cresciuta di più nel corso del 2021 ma ha poi risentito del calo generalizzato del settore nella prima parte del 2022. Per questa ragione molti analisti ipotizzano che potrebbe tornare a crescere nella seconda parte di questo anno, grazie alla sua natura basata sulla volontà di rendere rapidissimi i pagamenti. Anche Cardano e Solana sono nomi già noti a molti investitori ma dalle potenzialità interessanti.

Per chi invece ricerca una critpovaluta completamente emergente è sicuramente da menzionare Ape Coin che dispone della terza raccolta di Nft, in ordine di popolarità, al mondo e che di conseguenza può avere uno sviluppo interessante legato a questo settore.

Considerazioni utili per investire in criptovalute

Dal momento che le criptovalute sono un bene caratterizzato da una volatilità molto elevata, è importante investire su questo asset con attenzione e cautela. Ogni mossa deve essere ben ponderata, prendendo in considerazione non soltanto le potenzialità del settore ma anche i suoi rischi. E' sicuramente importante anche adottare una serie di accorgimenti che possono abbassare il grado di rischio di un investimento. Il primo di questi riguarda sicuramente la diversificazione.

Differenziare, ovvero suddividere il proprio budget d'investimento tra asset differenti, è infatti fondamentale, in quanto permette di evitare di perdere buona parte del proprio capitale, nel caso in cui una singola operazione non andasse nella maniera sperata. Inoltre può essere utile valutare la possibilità di dare al proprio portafoglio un certo grado di stabilità. Questo può essere fatto inserendo al suo interno degli asset meno soggetti alla volatilità. Tra le criptovalute i meno esposti a tale componente sono sicuramente il Bitcoin ed Ethereum.

In ogni caso è sicuramente possibile prendere in considerazione anche la possibilità di abbinare le crypto con altri asset, in modo da provare a realizzare un portafoglio ben bilanciato. Infine è utile sapere che alcuni dei migliori broker per il trading online permettono anche di gestire le proprie posizioni aperte utilizzando degli strumenti di gestione automatizzata. I principali di questi sono lo "stop loss" e il "take profit" che fanno scattare le vendite in modo automatico, al raggiungimento di un valore prestabilito, sia in positivo che in negativo.

mercoledì 25 Maggio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti