Attualità

Lotta a mosche e zanzare, da domani gli interventi

La Redazione
Prevista anche derattizzazione e deblattizzazione
8 commenti 3395

Il Comune di Corato, in accordo con la S.A.N.B. – Servizi Ambientali Nord Barese, comunica che, a partire dal giorno 26 maggio 2022 saranno eseguiti gli interventi di controllo infestanti secondo il seguente programma.

  • Dal 26 al 28 maggio: Interventi di deblattizzazione e disinfestazione antilarvale;
  • 27 maggio: intervento di disinfestazione antialare
  • Dal 30 maggio al 01 giugno: interventi di derattizzazione

La disinfestazione antilarvale prevede l'impiego di formulati insetticidi a basso impatto ambientale, specifici per la lotta contro le larve e sarà effettuata in modo continuativo e a tappeto con congrui trattamenti annui estesi a tutto il territorio comunale. Si tratterà di interventi diurni e con il massimo della visibilità nei confronti della popolazione, al fine di fornire informazioni utili per una efficace educazione sanitaria.

Il servizio di deblattizzazione viene eseguito in tutta la rete bianca cittadina con prodotti a bassissima tossicità per l'uomo e gli animali in genere. Gli interventi saranno orientati alla prevenzione, bonifica e controllo delle infestazioni rilevate in base alle informazioni raccolte in fase di sopralluogo, di monitoraggio e alle segnalazioni pervenute.

La disinfestazione antialare, che verrà effettuata il giorno 27 maggio a partire dalle ore 23:00 in tutta la città, si svolgerà attraverso interventi di lotta biologica integrata alternativi alla lotta chimica, nel rispetto dell'esigenza di intervenire con il minor impatto ambientale.

Si raccomanda, in ogni caso, in riferimento a questo intervento, di tenere porte e finestre chiuse, non lasciare derrate alimentari all'esterno e non lasciare animali domestici esposti alla disinfestazione.

Nelle aree sottoposte a trattamento di derattizzazione sarà installata idonea segnaletica indicante l'operazione in corso, l'intestazione della Società e il relativo recapito telefonico, oltre all'indicazione della sostanza antidoto da utilizzare in caso di avvenuto contatto con le esche ratticide da parte di persone e specie animali non bersaglio.

Alle date su indicate seguiranno altri interventi che saranno preventivamente comunicati dall'Amministrazione Comunale in accordo con SANB.

mercoledì 25 Maggio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
8 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Marymary
Marymary
1 mese fa

Mi piacerebbe sapere se in tutto questo è inclusa la zona di via giappone e precisamente strada esterna lamacupa? ( zona sommersa di bustoni di spazzatura e di conseguenza abitata più che da persone da mosche e zanzare) spero che qualcuno possa darmi una risposta

delia incantalupo
delia incantalupo
1 mese fa

E torre palomba é contemplata in questo programma?

Pasquale F.
Pasquale F.
1 mese fa

Da non dimenticare contrada Oriani (dietro stazione)

fc
fc
1 mese fa

Intanto la SANB deve far svolgere correttamente il lavoro di raccolta dei rifiuti e procedere normalmente alla disinfestazione, che vorrei ricordare, dovrebbe essere su tutto il territorio cittadino e non solo nelle solite strade del centro. Così giusto per ricordarvi che a pagare il servizio svolto (pessimo e inqualificabile) sono tutti i cittadini, compreso, quelli che abitano in periferia, nei viali di campagna (dove i rifiuti non vengono mai raccolti) e nel centro città. Spero che sia chiaro il concetto ai vari illustri funzionari, assessori e se possibile anche del Sindaco, al quale suggerirei di rispondere. Fosse solo per rispetto nei confronti dei suoi concittadini.

Un residente di Bracco
Un residente di Bracco
1 mese fa

Da non dimenticare zona Bracco perché paghiamo le tasse anche noi vorremmo avere gli stessi diritti

Toni
Toni
1 mese fa

E mi raccomando alle strade private a uso pubblico di via Andria

Franco
Franco
1 mese fa

Praticamente un mi raccomando a raffica

Pippuzzo
Pippuzzo
1 mese fa

E perchè Zona OASI no? anche noi paghiamo le tasse, anche in strada esterna delle pratoline le paghiamo.