Spalla

L’olio extravergine biologico Granoro “Gold medal” al premio Biol 2022

La Redazione
L'olio extravergine biologico Granoro "Gold medal" al premio Biol 2022
La competizione rappresenta la più importante manifestazione internazionale dell'intero settore dell'olio extravergine di oliva
scrivi un commento 158

Continua ad ottenere consensi e riconoscimenti per la sua qualità l’olio extravergine d’oliva biologico Granoro, a cui è stato assegnato l’attestato di certificazione “Gold Medal” in occasione della XXVII edizione del Premio Biol 2022, il prestigioso concorso internazionale per il miglior olio extravergine di oliva biologico del mondo. La competizione rappresenta la più importante manifestazione internazionale dell’intero settore dell’olio extravergine di oliva per numero di partecipanti (produttori olivicoli), numero di paesi coinvolti, numero di esperti e consumatori coinvolti, citazioni sulla stampa specializzata e non.

Per Granoro la Gold Medal ottenuta al Biol, assegnata ai migliori oli evo biologici prodotti nell’annata 2020/2021, è una ulteriore conferma della volontà di esprimere un forte legame con il proprio territorio. L’olio extravergine di oliva biologico Granoro è prodotto con olive delle varietà “Coratina” e “Ogliarola” coltivate con le metodiche dell’agricoltura biologica, provenienti dalle campagne che circondano Corato, sede del Pastificio Granoro.

Sono raccolte a mano, con il sistema della “bacchiatura”, frante col metodo tradizionale e premute a freddo senza utilizzo di pesticidi e concimi chimici di sintesi. Il gusto è fruttato, appena piccante con un profumo delicato, una miscellanea di essenze tipiche della nostra Murgia, conservando le sue qualità organolettiche e nutrizionali sia a crudo che in cottura. Il colore è giallo con riflessi verdi. La sua acidità naturale è mediamente di 0,5%, al di sotto del valore massimo stabilito dalla normativa vigente (0,8%) per gli extravergini di oliva.

giovedì 19 Maggio 2022

(modifica il 21 Giugno 2022, 13:08)

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti