Attualità

Al cinema per allontanare la guerra: l’Alfieri proietta Encanto per i piccoli rifugiati dell’Ucraina

La Redazione
Il film verrà proiettato sabato 21 maggio alle 18 in lingua originale con sottotitoli in italiano con la presenza delle associazioni che si stanno occupando dell'accoglienza
scrivi un commento 393

La magia di Encanto per un pomeriggio diverso, per scacciare i pensieri della fuga in Italia dalla guerra e del ritrovarsi proiettati a migliaia di chilometri da casa. Sabato 21 maggio i bambini ucraini e le loro famiglie che hanno trovato rifugio a Corato e Ruvo di Puglia, saranno ospiti del cinema Alfieri per una proiezione speciale del film Disney, Oscar 2022 come miglior film di animazione.

Dallo scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina migliaia di persone sono arrivate in Italia, tra cui moltissime donne e bambini. Anche Corato e Ruvo hanno fatto la loro parte, soprattutto tramite le associazioni che si sono prodigate a creare ponti dall'Ucraina al nostro territorio. Abbiamo anche raccontato su CoratoLive alcune storie di accoglienza, come quella di Giulio e quella di Flora e Tommaso.

L'iniziativa, da subito sposata dalla Multisala Alfieri, è stata proposta dal consorzio Unici (Unione Cinema) di cui fa parte. Il film verrà proiettato il 21 maggio alle 18 in lingua originale con sottotitoli in italiano con la presenza delle associazioni che si stanno occupando dell'accoglienza.

L'ingresso, per i bambini ucraini e le loro famiglie, sarà gratuito mentre sarà possibile, per il pubblico italiano, vedere il film ad un prezzo agevolato di 4 euro. «Ci è sembrato necessario e doveroso poter contribuire, seppur nel nostro piccolo, all’intrattenimento delle famiglie e dei bambini che vivono un momento drammatico, regalando un momento di leggerezza e normalità», è il commento degli organizzatori, tra cui Sabino Amoruso, direttore dell'Alfieri.

martedì 17 Maggio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti