Attualità

Gucci “Cosmogonie”, stasera a Castel del Monte sfilata in diretta mondiale. I super ospiti

La Redazione
Il nome scelto dalla casa di moda e dal direttore Alessandro Michele evoca non solo il firmamento pieno di stelle ma anche l'aura di mistero e fascino che da sempre circonda Castel del Monte
2 commenti 10429

Sarà una Cosmogonia: chi conosce il greco saprà che il termine significa “creazione del mondo“ ed è quello che ha in programma la maison di moda Gucci per l'attesissima sfilata-evento di questa sera alle 20 a Castel del Monte. "Cosmogonie" evoca non solo il firmamento pieno di stelle, ma anche l'aura di mistero e fascino che da sempre circonda Castel del Monte. L'evento sarà blindatissimo e già da ieri è praticamente impossibile accedere alle strade che portano al maniero nel raggio di circa 2 km.

La sfilata. Intanto nel fine settimana i preparativi sono diventati febbrili e si è sperimentato anche il video mapping delle stelle proiettate sulle pareti del castello. Sulle mura del maniero federiciano saranno infatti proiettate a 360 gradi immagini, giochi di luci e laser con  la tecnica del video mapping, come da tradizione in questi mega eventi. È stata allestita una passerella che percorre in modo circolare il perimetro del castello su cui verranno proiettati altri giochi di luce. Nella zona parcheggio, ai piedi del castello, sono invece state allestiti dei maxi gazebo da utilizzare come deposito attrezzature e logistica, punto pre-trucco per le modelle che sfileranno in passerella e punto cucine per la preparazione di pranzi e cene.

Tutti gli allestimenti che contribuiranno questa sera a rendere magica l’atmosfera del defilee sono stati concordati con la Soprintendenza e con tutti gli enti al fine di rispettare il sito, il decoro e l'immagine del monumento bene Unesco. Gucci ha riconosciuto l'unicità di Castel del Monte: la combinazione dei suoi diversi elementi provenienti dal nord Europa, dal mondo islamico e dell'antichità classica. Un ideale crocevia di popoli, culture, civiltà e religioni quale è il Mediterraneo. Così come anticipato dalla sindaca di Andria, Bruno, che presenzierà alla sfilata assieme al presidente della regione Michele Emiliano, il dialogo artistico-culturale con Gucci andrà ben oltre l’evento, con l’impegno a finanziare un importante progetto di valorizzazione, pensato per potenziare l’esperienza di visita a Castel del Monte, e l’impegno a finanziare progetti comunitari in tema ambientale e sociale.

Gli ospiti e l'after party. I Maneskin saranno i super ospiti della festa subito dopo il grande evento. La band presenterà l'ultimo singolo ai partecipanti all'evento – circa 400 persone – nell'agriturismo Montegusto ai piedi del maniero federiciano. La band soggiorna a Trani, nelle stanze di Villa Ascosa, dinanzi al Monastero di Colonna. Ieri sera, dopo aver fatto le prove generali nel tardo pomeriggio, hanno postato sui loro social un brindisi in riva al mare direttamente dalla villa. Sarebbe confermata anche la presenza di Iggy Pop tra gli ospiti della maison di moda per l'after party. Spuntano anche i nomi di Lady Gaga, dell'attrice Elle Fanning. Le strutture ricettive del territorio sono comunque state in buona parte opzionate dalla casa di moda per ospitare le maestranze. Gli ospiti sono disseminati in tutte le strutture della Puglia e parte della Basilicata. Modelle sono state avvistate ieri nella bella Ostuni, il direttore creativo Alessandro Michele ha postato una foto della cattedrale di Trani ed è stato anche a Molfetta; Il week end appena trascorso è stato ricco di sorprese vip nelle città di Puglia che non ha disdegnato di ringraziare offrendo quanto di più bello poteva esserci: una superluna e un clima prettamente estivo. Ai link di seguito, altri video rilasciati sulla pagina instagram di Gucci: 12.

lunedì 16 Maggio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Terry
Terry
1 mese fa

Gli ospiti, il titolo e il luogo prescelto fanno pensare a un rito misterico ancestrale più che a una sfilata di moda. Ma si sa, a certa gente piace giocare col mistero.

Ss
Ss
1 mese fa

Piu un’ascesa agli inferi direi……🥴🥴🥴🥴. Ma poi che grande esempio di cultura……Federico non ti arrabbiare 😮😮😮😮😮😮