Attualità

Ztl sul corso, da domenica 15 maggio attivi i nuovi varchi. Nel primo mese niente multe

La Redazione
Nella stessa data entreranno in funzione anche i nuovi varchi della zona a traffico limitato installati all'uscita degli ingressi già esistenti nel centro storico
11 commenti 8570

Ztl sul corso, ci siamo. Da domenica prossima, 15 maggio, entreranno in funzione i nuovi varchi della zona a traffico limitato installati nei mesi scorsi sui corsi cittadini. Come stabilito dalla ordinanza dirigenziale firmata dal comandante dalla polizia locale, Giuseppe Loiodice, per il primo mese – quindi dal 15 maggio al 14 giugno – verrà attivata la cosiddetta fase di "pre-esercizio" nella quale non verranno elevate sanzioni, ma si punterà a far familiarizzare i cittadini con la novità. Dal 15 giugno, invece, l’intero sistema di controllo elettronico degli accessi nella ztl del corso entrerà in funzione con le procedure sanzionatorie previste dal codice della strada. Le nuove telecamere rilevano anche le targhe di ciclomotori e motocicli.

I varchi sul corso. Come detto, sono 6: largo Plebiscito angolo via Imbriani; corso Mazzini angolo via Bove; corso Mazzini angolo piazza Cesare Battisti; corso Garibaldi angolo via De Gasperi; via Carmine angolo vico Balbo; via Castel del Monte angolo via Mameli.

Gli orari da rispettare sul corso. Divieto di transito nei giorni festivi dalle ore 10 alle ore 13.30 e dalle ore 18 alle ore 22 come di seguito precisato: corso Garibaldi tratto compreso fra via De Gasperi e via Duomo; largo Plebiscito, corsia centrale, tratto compreso fra via Imbriani e corso Mazzini; corso Mazzini, corsia centrale, tratto compreso fra largo Plebiscito e piazza Cesare Battisti; piazza Cesare Battisti, corsia adiacente il Palazzo di Città; piazza Matteotti e corso Cavour, tratto compreso tra piazza Matteotti e via Duomo.

Divieto di transito nei giorni feriali dalle ore 21 alle ore 23 come di seguito precisato: corso Mazzini, corsia centrale, tratto compreso fra via Roma e piazza Cesare Battisti; piazza Cesare Battisti, corsia adiacente il Palazzo di Città; piazza Matteotti e corso Cavour, tratto compreso tra piazza Matteotti e via Duomo. Sono tenuti, altresì, al rispetto degli orari della ztl i conducenti dei veicoli che attraversano i tratti di ingresso in “Ztl corsi cittadini” e in particolare via Carmine a partire dall’intersezione con via Filangieri-vico Balbo; via Castel del Monte dall’intersezione di via Federico Quinto-Via Mameli. Di fatto, si tratta di divieti già esistenti. I varchi, infatti, andranno solo a sostituire le transenne posizionate nei punti d'accesso che molto spesso vengono spostate abusivamente. 

I pass. È ancora possibile rivolgersi al Comando della polizia locale per richiedere i pass. Cliccando qui si può consultare il documento nel quale sono riportate le categorie che possono ottenerlo.

Sempre il 15 maggio entreranno in funzione anche i varchi all'uscita degli ingressi della ztl già esistenti nel centro storico. L'intento è quello di impedire ai furbetti di accedere in retromarcia e parcheggiare nella zona a traffico limitato quando la ztl è attiva. Questa la loro ubicazione: via Mercato angolo corso Garibaldi; via Ribatti angolo corso Garibaldi; via Duomo angolo corso Cavour; via San Benedetto angolo piazza V. Emanuele; via Gisotti angolo piazza V. Emanuele. Nessun cambiamento – sia negli orari (giorni feriali dalle ore 20 alle ore 3, giorni festivi dalle ore 10 alle ore 3), sia nella delimitazione – subisce la tradizionale ztl del centro storico.

giovedì 12 Maggio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
11 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Pier Luigi
Pier Luigi
1 mese fa

Finalmente, almeno spariranno quelle ridicole transenne.

A corato
A corato
1 mese fa

Assurdo..una gran cavolata. Non si potrà neanche parcheggiare..sembra Milano. Povero noi..spero che ci sia una raccolta firme per abolire questi varchi. E poi che senso ha in settimana far restare i varchi fini alle 2 o 3 di notte..follia pura

Happy
Happy
1 mese fa

Ottimo ci stiamo avvicinando a una città civile avanti così…….

C.M.
C.M.
1 mese fa

Comunque si potevano attivare in autunno..per fare cassa ne inventano di tutte..

MICHELE
MICHELE
1 mese fa

Speriamo nei colori corretti: ( ATTIVO) DI COLORE ROSSO e (NON ATTIVO) DI COLORE VERDE. No com'era l'impianto precedente tutto ARANCIO.

Francesco
Francesco
1 mese fa

Chissà come faranno non vedendo più la cara vecchia transenna da spostare…….

franco
franco
1 mese fa

sarà la volta buona per far dimenticare ai coratini che il centro città non deve essere preda di smog e altre schifezze del genere? a piedi e basta senza sconti

M..C..
M..C..
1 mese fa

Quello che avranno la peggio saranno i commercianti già colpiti dagli eventi noti a tutti..quelle quattro attività aperte saranno destinate ha chiudere perché la gente dovrà trovare altrove il parcheggio ci ritroveremo con l'estramurale super affollato di auto consulenti di smog quelle zone.

Nicola Antonino
Nicola Antonino
1 mese fa

La ztl va bene anzi benissimo quando si hanno buoni percorsi alternativi diversamente nelle zone che circondani la ztl sccade il pandemonio abzi il delirio altro che smog

C..,M.
C..,M.
1 mese fa

A quanto pare leggendo i commenti siamo tutti rispettosi..ma evidentemente nella pratica agiamo diversamente..quando spostano le transenne tutti si accordano a passare senza che rispettano la segnaletica..ma faremo il piacere..

Savino malcangi
Savino malcangi
1 mese fa

Invece di aumentare la ZTL, non era meglio aumentare i controlli contro i furti di auto e incendi vari?? Siete stupendi, quanto prima via da sto paese di M….