Calcio

Aneddoti e storie di una stagione magica: il Corato del 1984 si ritrova dopo trentotto anni

Francesco De Marinis
Francesco De Marinis
Era esattamente il 6 maggio del 1984 e a Triggiano i neroverdi battevano i padroni di casa con un rigore segnato da Savino Dascoli e conquistavano l'Interregionale
4 commenti 3369

Sono passati trentotto anni da quel pomeriggio, quando l'Us Corato scrisse una delle pagine più importanti della propria storia. Era esattamente il 6 maggio del 1984 e a Triggiano i neroverdi battevano i padroni di casa con un rigore segnato da Savino Dascoli. Venerdì scorso i protagonisti di quella meravigliosa cavalcata si sono ritrovati e riabbracciati, in memoria dell'artefice di quell'impresa: il presidente Michele De Palo, scomparso l'anno scorso.

Promotore della serata Dino Scaringella, dirigente di quella squadra che ha riunito quasi tutti i calciatori, i dirigenti e anche mister Nicola Taiano, il timoniere di quella squadra che, reduce dall'incredibile spareggio dello Stadio della Vittoria contro il Mola (sconfitta ai rigori per 4-3 e lunga coda di polemiche), battè in volata Bitonto e Cerignola aggiudicandosi l'agognata Interregionale.

Si intrecciano i ricordi di chi c'era, come Dino Squeo, storico segretario che riuscì a portare a casa la prima vittoria di quel campionato con un ricorso sull'Altamura. E ancora, si accavallano i ricordi dei giocatori presenti, dal capitano Nicola Piccarreta al man of the match Savino Dascoli, da Ludovico Piccolo fino alla moglie di De Palo e alle sue figlie. Alcuni aneddoti li abbiamo raccolti in un video che ripercorre le tappe di quella leggendaria stagione.

domenica 8 Maggio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
4 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
NUNZIO SARAGAGLIA
NUNZIO SARAGAGLIA
1 mese fa

E CHI SE LO DIMENTICA.GRAZIE MICHELE E PALO OVUNQUE TU SIA

Mimmo Ventura
Mimmo Ventura
1 mese fa

Tutti grandi professionisti e soprattutto Uomini……peccato non vedere i mitici Michele De Palo e Pinuccio Strippoli🙏🙏

Mimmo Ventura
Mimmo Ventura
1 mese fa

In quegli anni iniziavo a frequentare il campo sportivo come giocatore delle giovanili e tutti noi vedevamo la 1 squadra come degli Dei…….. Mimmo Caterina con il suo estro e fantasia, eppoi Nicola Piccarreta il Capitano( mio allenatore under 18) ragazzi con lui non si passava,eppoi vogliamo dimenticare il doppiopasso di Ciccillo del campo sportivo? Che bei tempi…..Un caro saluto e un abbraccio a tutti voi da Modena e sempre forza Corato !✋

giuseppe
giuseppe
1 mese fa

A trentoanni dalla promozione del Corato calcio in serie D una grazie per tutto va di cuore a Michele De palo un grandissimo presidente esempio di devozione e fede calcistica grazie presidente ❤️