Politica

Parte da Corato il percorso di costruzione del nuovo Piano sociale di zona

La Redazione
Presente all'incontro anche l'assessore regionale al welfare Rosa Barone
1 commento 1032

Ha finalmente preso il via il percorso partecipato di costruzione del nuovo Piano Sociale di Zona, dedicato ad un'ampia popolazione, quella che comprende i territori di Corato – Ruvo e Terlizzi. Uno strumento alla cui costruzione e per al cui utilizzo contribuiranno, sinergicamente, gli organismi istituzionali dei tre Comuni, tra cui i sindaci De Benedittis e Chieco e gli assessori Addario e Berardi, e che vedrà il Comune di Corato capofila nel percorso di attuazione. Un momento importante per le comunità dei tre comuni dell'ambito, scandito anche dalla presenza dell'assessore regionale al welfare Rosa Barone, oltre che dei sindaci e dei delegati dei tre comuni. A testimoniare l'importanza del momento vi è anche la nutrita platea delle persone che hanno preso parte alla presentazione del percorso, composta non soltanto da addetti del settore ma anche da operatori delle varie associazioni di volontariato e del terzo settore che operano nel territorio dell'ambito. 

All'assemblea di apertura dei tavoli del piano sociale di zona hanno preso parte non soltanto organismi politici ma anche dirigenti e tecnici. Quello di ieri è stato soltanto il primo di una serie di interventi itineranti che abbracceranno i tre comuni dell'ambito. Nelle interviste che pubblichiamo, abbiamo raccolto, nell'ordine, gli interventi di Rosa Barone (Assessore Regionale al welfare), Corrado De Benedittis (Sindaco di Corato) e Felice Addario (assessore alle politiche sociali del Comune di Corato). 

mercoledì 4 Maggio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
franco
franco
1 mese fa

PIANO SOCIALE DI ZONA che tutti abbiano l'accortezza di ricordalo sempre soprattutto per noi cittadini tra cui coloro che ne hanno veramente bisogno!