Attualità

Parte da Corato la programmazione partecipata per la stesura del Piano di zona 2022-2024

La Redazione
I soggetti interessati a manifestare una formale adesione, possono inviare l'istanza entro il giorno 8 maggio all'indirizzo email ufficio.piano@comune.corato.ba.it oppure tramite Pec a servizi.sociali@pec.comune.corato.ba.it
scrivi un commento 899

L’Ambito Territoriale 3 Corato, Ruvo di Puglia, Terlizzi comunica l’avvio del percorso di programmazione partecipata per l’elaborazione del Piano sociale di zona 2022-2024 che si terrà secondo il seguente calendario: 

Martedì 3 maggio ore 16.00 – Assemblea di apertura – Comune di Corato Palazzo di Città piazza Marconi, 12

Mercoledì 11 maggio ore 16.00 Tavolo di Programmazione Partecipata “Minori e Famiglie” – Comune di Corato – Palazzo di Città piazza Marconi, 12

Giovedì 12 maggio ore 16.00  Tavolo di Programmazione Partecipata “Povertà, Inclusione e adulti” – Comune di Ruvo di Puglia – Linea Comune Via Romanello

Lunedì 16 maggio ore 16.00 Tavolo di Programmazione Partecipata “Disabili, Anziani e non autosufficienti” – Comune di Terlizzi – Pinacoteca Comunale corso Dante, 9

Martedì 17 maggio ore 16.00  Tavolo di Programmazione Partecipata “Minori e Famiglie” – Comune di Corato –  Palazzo di Città piazza Marconi, 12

Giovedì 19 maggio ore 16.00 Tavolo di Programmazione Partecipata “Povertà, Inclusione e adulti” – Comune di Ruvo di Puglia – Linea Comune Via Romanello

Lunedì 23 maggio ore 16.00 Tavolo di Programmazione Partecipata “Disabili, Anziani e non autosufficienti” – Comune di Terlizzi – Pinacoteca Comunale Corso Dante,9

Martedì 24 maggio ore 16.00 Tavolo di Programmazione Partecipata “Minori e Famiglie” – Comune di Corato – Palazzo di Città piazza Marconi, 12

Giovedì 26 maggio ore 16.00 Tavolo di Programmazione Partecipata “Povertà, Inclusione e adulti” – Comune di Ruvo di Puglia – Linea Comune Via Romanello

Martedì 31 maggio ore 16.00 Tavolo di Programmazione Partecipata “Disabili, Anziani e non autosufficienti” – Comune di Terlizzi – Pinacoteca Comunale Corso Dante, 9

Martedì 28 giugno ore 16.00 – Assemblea di chiusura – Comune di Corato Palazzo di Città piazza Marconi, 12.

Potranno manifestare interesse a partecipare tutti i soggetti pubblici e del terzo settore, nonché le organizzazioni sindacali, che risultano essere in possesso dei seguenti requisiti: disporre della sede legale e/o operativa nell’Ambito 3 Corato Ruvo Terlizzi; essere iscritti negli apposti albi, registri e/o atti equivalenti previsti dalla normativa vigente alla data di presentazione dell’istanza; perseguire finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale; avere svolto nell’ultimo triennio (2019-2021) attività nel settore sociale relativo al tavolo tematico per cui si manifesta l’interesse a partecipare. Ai soggetti che non risultano essere in possesso di tali requisiti è comunque garantita e incentivata la partecipazione, pur senza aderire formalmente alla manifestazione d’interesse. I tavoli sono infatti aperti alla partecipazione di tutti i soggetti interessati ad offrire un contributo in termini di idee, suggerimenti e proposte. I soggetti interessati a manifestare una formale adesione, possono inviare l’istanza entro il giorno 8 maggio all’indirizzo email ufficio.piano@comune.corato.ba.it oppure tramite Pec all’indirizzo servizi.sociali@pec.comune.corato.ba.it 

Tutte le informazioni sono reperibili dall’Avviso Pubblico integrale reperibile dai siti istituzionali dei Comuni dell’Ambito. Per il Comune di Corato, l’avviso e il modello di domanda sono reperibili a questo link.

«Dopo tanti anni le istituzioni riprendono finalmente un cammino di riflessione e progettazione condivisa con il territorio in materia di politiche sociali» afferma l’assessore alle politiche sociali, Felice Addario. «Disagi e bisogni sociali sono in crescita ed occorre mettere insieme tutte le risorse, la passione e l'intelligenza collettiva per farvi fronte. Stiamo costruendo un percorso coerente con queste finalità grazie ad una rinnovata collaborazione con i Comuni di Ruvo e Terlizzi».

«In qualità di Comune capofila, Corato ha dato avvio, d'intesa con i comuni di Ruvo e di Terlizzi, al percorso di formazione partecipata per la stesura del Piano Sociale di Zona» aggiunge il sindaco, Corrado De Benedittis. «Si tratta di un importantissimo passaggio che mira a riorganizzare tutto il settore delle politiche sociali, all'insegna della modernizzazione, che parte da una analisi del territorio, dei bisogni diffusi che nel tempo sono cambiati e rispetto a cui è necessario che le risposte degli Enti pubblici preposti siano in linea con i bisogni. Si è dato vita, in tal senso, ad una vera e propria tabella di marcia che va da un'assemblea di apertura ai vari tavoli di programmazione partecipata, che spaziano dai minori, alle famiglie, alle povertà, alla disabilità, per poi giungere all'assemblea di chiusura. Siamo orientati a dare risposte che vadano nel senso del rafforzamento dei diritti delle persone e della salvaguardia della loro dignità».

venerdì 22 Aprile 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti