Politica

Bandi PNRR, Direzione Corato: «Nessun coinvolgimento dei consiglieri e dei cittadini»

La Redazione
Le domande del partito di opposizione
1 commento 627

Tra i punti all'ordine del giorno che si discuteranno nella prossima riunione del Consiglio Comunale, fissata per il 22 aprile, ci sono una serie di interrogazioni proposte dai consiglieri comunali di Direzione Corato in merito alle progettualità proposte nel PNRR. «Queste interrogazioni – spiegano dal partito – sono state inoltrate formalmente da Direzione Corato a fronte delle ripetute sollecitazioni e richieste alla Amministrazione Comunale per conoscere le azioni intraprese per sfruttare le numerose opportunità messe a disposizione dal PNRR. A queste sollecitazioni e richieste, purtroppo, non è mai seguito alcun riscontro».

«Ad esclusione del convegno dello scorso 4 aprile – scrive Direzione Corato – su questo importante tema non vi è stato nessun coinvolgimento dei consiglieri comunali, delle commissioni preposte, e, soprattutto, della cittadinanza. Da dicembre 2021 sono stati pubblicati numerosi bandi a valere sul PNRR, per i quali era prevista la partecipazione diretta dei Comuni. Ricordiamo alcuni ambiti del PNRR per i quali sarebbe stato possibile presentare progetti: realizzazione di strutture da destinare ad asili nido e scuole di infanzia; messa in sicurezza e/o realizzazione di mense scolastiche; messa in sicurezza e/o realizzazione di palestre scolastiche; realizzazione o la rigenerazione di impianti sportivi; ecoefficienza e riduzione dei consumi energetici nelle sale teatrali e nei cinema, pubblici e privati».

«A quanti di questi bandi il Comune di Corato ha partecipato? Ed in caso positivo, perché la cittadinanza, i consiglieri comunali, i componenti delle commissioni non sono stati coinvolti e nemmeno informati?» chiedono i consiglieri.

E concludono: «A breve saranno pubblicati nuovi avvisi pubblici a valere sulle risorse del PNRR, nell’ambito delle missioni già individuate; come l’Amministrazione Comunale si sta preparando per intercettare tutte queste opportunità? Il PNRR costituisce opportunità uniche, che non si può e non si deve perdere!».

sabato 16 Aprile 2022

Notifiche
Notifica di
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
franco
franco
2 mesi fa

e che dire della comunità d'intenti auspicata da ogni amministrazione al governo? così è da sempre e così sarà – chi ha la gestione delle cose(potere) non perde tempo nel coinvolgere gli altri che non lo hanno! pare che questo partito scenda dalle nuvole.- piuttosto informatevi per bene e informate la cittadinanza tutta se notate discrepanze o peggio.- questo è tra gli altri compito dell'opposizione-