Attualità

L’appello dell’Anpi: «Il 25 aprile una manifestazione cittadina per la pace»

La Redazione
La marcia per la pace si inserisce in un ampio programma organizzato da Anpi Corato e che prevede diversi momenti
2 commenti 512

Quest’anno in tutta Italia Anpi celebra e festeggia il 25 aprile con un grande appello unitario alla Pace. Per tale occasione, il comitato direttivo di Anpi Corato «fa appello alle forze sociali e politiche e a tutti i cittadini e le cittadine, ai gruppi giovanili, alle associazioni di ogni tipo, ai sindacati e alle parrocchie, per una immediata e grande mobilitazione unitaria per la pace, in Ucraina e in tutte le aree del mondo dove sono presenti conflitti armati, e chiede ai propri associati una massiccia adesione alla manifestazione cittadina promossa per lunedì 25 aprile alle 10.30».

Il programma della manifestazione. Raduno ore 10.30 in piazza Cesare Battisti con bandiere, striscioni, cartelli e simboli di pace;  partenza della marcia “L’Italia ripudia la guerra”, sulle note di Bella Ciao; arrivo alle ore 11 in piazza Di Vagno; dalle 11.30 alle 13.00: presidio per la pace, flash mob, reading letterario e musica dal vivo, in collaborazione con Motelab e Verso Sud Ecosistema Culturale.

La marcia per la pace si inserisce in un ampio programma organizzato da Anpi Corato e che prevede i seguenti momenti: 21 aprile: adotta uno spettacolo: “il Bruto” di Teatro Borgia, in collaborazione con Teatro Comunale di Corato; 23 aprile: convegno – presentazione del libro “Charleston: storia di una grande famiglia travolta dalla Shoa” di Enzo Fiano, presso l'agorà del liceo classico Oriani di Corato; 25 aprile mattina: deposizione della corona per i caduti della Resistenza e successivamente marcia per la pace: L’Italia ripudia la guerra; 25 aprile pomeriggio: momento commemorativo dell’eccidio di Murgetta Rossi. Deposizione di fiori sulla lapide dedicata (agro di Spinazzola) e reading letterario.

giovedì 14 Aprile 2022

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
franco
franco
2 mesi fa

appello unitario alla PACE- ebbene non mi sembra vi siano altri significati nella lingua italiana e la parola PACE si scrive in ogni lingua

Franco
Franco
2 mesi fa

L'ANPI ha fatto benissimo a ricordare nel manifesto del 25 Aprile l'articolo 11 della Costituzione in cui si ripudia la guerra come soluzione ai conflitti. Purtroppo ha ricevuto per questo molte critiche anche da partiti di sinistra, PD in primis, che intendono continuare ad inviare armi in Ucraina.