Il report Asl

Covid, a Corato 458 nuovi casi tra 7 e 13 febbraio

La Redazione
Il tasso di incidenza è di 963.2 per 100mila abitanti, ancora in discesa rispetto alla settimana precedente
scrivi un commento 1075

La circolazione del virus Sars-Cov2 nell'area della Città Metropolitana rallenta anche nella settimana 7-13 febbraio con 730,2 casi per 100mila abitanti. In calo del 26,4% rispetto all’incidenza rilevata sette giorni prima (992,4). Il nuovo monitoraggio conferma quindi una tendenza alla diminuzione dei casi che va avanti ormai da cinque settimane consecutive. Nello stesso periodo, a Corato sono stati registrati 458 nuovi casi con un tasso di incidenza di 963.2 per 100mila abitanti, ancora in discesa rispetto alla settimana precedente.

Con circa 22mila dosi erogate negli ultimi sette giorni, la campagna vaccinale della Asl Bari ha totalizzato 2 milioni e 973.329 somministrazioni anti-Covid in tutti i centri vaccinali del territorio. Più in dettaglio, sono state erogate 1 milione e 119.184 prime dosi, 1 milione e 69.877 seconde e 784.294 terze dosi. La copertura della popolazione è ottima sia se si considera la platea over 12, dove è stato raggiunto il 94% con una dose e anche con ciclo completo, sia se si allarga la valutazione al target over 5, protetto per il 91%, anche in questo caso con dose singola e doppia. L’adesione della popolazione, determinante per il successo della campagna vaccinale, risulta particolarmente significativa anche sul fronte dei richiami. Ad oggi è stato vaccinato con dose “booster” l’87,4% della platea, rispetto all’83,8% del dato nazionale. Nell’ampia fascia degli over 50 la protezione con terza dose ha raggiunto un livello ancora più alto: 94,7%. A Corato, considerando la popolazione vaccinabile dai 12 anni in su (42.403 persone), il 93% ha ricevuto la prima dose (40.969), il 92% ha ricevuto due dosi (39.008), mentre l'88% ha ricevuto la terza dose (29.009).

Salgono ulteriormente i numeri della campagna pediatrica 5-11 anni, giunta oltre le 76mila dosi somministrate: 43.423 prime dosi e 33.196 seconde. La percentuale di copertura aumenta parallelamente, con il 56,2% di prime dosi e il 46% di cicli completati con doppia dose, nettamente più avanti rispetto ai dati di riferimento nazionali: 36,4% e 26,4%.

Il grafico dell'andamento del Covid a Corato dall'inizio della pandemia (marzo 2020). In base ai dati forniti da Asl Bari, Prefettura di Bari e Comune di Corato, sono indicati i positivi per data, il totale dei decessi, il totale dei positivi e il totale dei guariti.

venerdì 18 Febbraio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti