Politica

SIxT, marcia indietro sulla rescissione con Soget? Il Comune: «Sono in corso valutazioni»

La Redazione
SiXt
​«Oggi si è tenuta una visita ispettiva presso la SIxT cui hanno partecipato, tra gli altri, la dirigente Leone, l'assessore Muggeo, l'amministratrice unica Tarantini» fa sapere Palazzo di Città
2 commenti 1577

Potrebbe non essere detta l'ultima parola sulla sorte dell'attuale assetto della SIxT, la società mista pubblico-privato partecipata al 60% dal Comune che dal 31 dicembre scorso vede come socio privato la Soget spa. Il 14 febbraio, dopo una lunga serie di disservizi, il Comune ha inviato alla Soget la comunicazione di «risoluzione del contratto di servizio a seguito di grave inadempimento contrattuale», con una Pec firmata dalla dirigente del Settore ragioneria, personale e tributi, Mariaenza Leone.

nn

Questa sera, però, Palazzo di Città fa sapere che «oggi si è tenuta una visita ispettiva presso l'agenzia SiXt a cui hanno partecipato, per la parte pubblica, la dirigente del settore tributi dott.ssa Mariaenza Leone, il dott. Giuseppe Leuci, funzionario comunale, l'assessore al ramo Dott. Adriano Muggeo, l'Amministratrice Unica di Sixt avv. Luciana Tarantini, il Comandante di Polizia Locale Dott. Giuseppe Loiodice. Sono in corso le conseguenti valutazioni» conclude il Comune. Null'altro trapela al momento da Palazzo San Cataldo. Ma il fatto che, come scrive il Comune, siano «in corso le conseguenti valutazioni», sembrerebbe voler dire che la rescissione del contratto comunicata solo due giorni fa alla Soget potrebbe essere rimessa in discussione. Si attendono, ovviamente, ulteriori chiarimenti da parte dell'amministrazione comunale.

n

mercoledì 16 Febbraio 2022

(modifica il 2 Agosto 2022, 21:20)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
X corato
X corato
5 mesi fa

Che peccato..si vede tutta l’inesperienza! Non sanno manco loro, prima fanno la pec di revoca ora valutano..che teatrino..oggi 1000 bambini a casa x un’autoclave..se stava l’idraulico certamente almeno a scuola andavano! Che peccato..non vediamo l’ora che finiscono questi 5 anni che porteranno molto indietro il paese..e la sixt? In un mese mandata allo sfascio, uno dei pochi uffici che funzionava bene

nerdrum
nerdrum
5 mesi fa

marcia indietro, marcia avanti, marcia in folle… ma la macchina la sapete portare?