Attualità

Green pass, le nuove misure in vigore da oggi

La Redazione
La guida sull'utilizzo del Green pass per l'accesso ad attività e servizi
​Da oggi, così come stabilito dal dpcm del 21 gennaio, viene esteso l'utilizzo della certificazione verde e viene ridotta la durata del super green pass
2 commenti 1469

Da oggi, 1° febbraio, così come stabilito dal dpcm del 21 gennaio, entrano in vigore nuove misure di contenimento dell'epidemia che prevedono l'estensione dell'utilizzo della certificazione verde (green pass) e la riduzione della durata del super green pass.

Estensione dell’uso del Green pass. È obbligatorio mostrare il green pass “base” per accedere a uffici pubblici, poste, banche e alle attività commerciali non essenziali. È sempre possibile accedere anche senza certificazione verde Covid-19 ad alimentari (ipermercati, supermercati, discount di alimentari e altri esercizi di alimentari); farmacie, parafarmacie, negozi di articoli igienico-sanitari o specializzati in articoli medicali e ortopedici; negozi di animali; distributori di benzina; negozi di combustibile per uso domestico e riscaldamento; ottici; uffici pubblici per assicurare lo svolgimento di attività istituzionali indifferibili, la prevenzione e la repressione degli illeciti (Forze di polizia), per denunce e richieste di interventi giudiziari a tutela di minori o incapaci o per attività di indagine (uffici giudiziari e dei servizi sociosanitari) per cui è necessaria la presenza della persona convocata.

Durata del Green pass “rafforzato”. La durata del Green pass “rafforzato” (persone vaccinate o guarite) viene ridotta da 9 a 6 mesi.

Vaccinazioni per persone dai 50 anni in su. A seguito dell’introduzione dell’obbligo vaccinale per le persone dai 50 anni in su, dal 1° febbraio l’Agenzia delle Entrate comincia i controlli incrociati con l’anagrafe vaccinale. Per chi risulterà non vaccinato, è prevista una sanzione una tantum di 100 euro.

Arrivi in Italia da un Paese dell’UE. Fino al 15 marzo per arrivare in Italia da uno Stato dell’Unione Europea basta possedere il Green Pass: non c’è più l’obbligo di effettuare un test antigenico o molecolare.

martedì 1 Febbraio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
meravigliato uomo
meravigliato uomo
4 mesi fa

E' incredibile. Dove la gente ci va sempre meno per via della crisi, o perché tante operazioni finanziarie si compiono attraverso la rete, bisogna esibire il green pass, mentre dove ci entrano decine, centinaia di persone giornalmente (supermercati) no. Sich !!

Franco
Franco
4 mesi fa

Non sarà facile rispettare regole tanto assurde, neppure per gli obbedienti a prescindere.