Attualità

Covid, nel Barese 600 multe in un mese per mancanza di Green pass e mascherine

La Redazione
Nell'ultima riunione di Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal Prefetto Antonia Bellomo, è stato fatto il punto di situazione sui controlli in atto da parte delle forze di polizia
scrivi un commento 775

Nell'ultima riunione di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal Prefetto Antonia Bellomo, è stato fatto il punto di situazione sui controlli in atto da parte delle forze di polizia e delle polizie locali sul possesso delle certificazioni verdi Covid 19 e sul rispetto della normativa di contrasto al contagio. Dal 6 dicembre fino al 13 gennaio sono state controllate, nel territorio dell’Area metropolitana, 49.242 persone: 161 persone sono state sanzionate per mancato possesso del green pass, 437 per mancato uso delle mascherine. Gli esercizi controllati sono invece stati 6.226, con 74 esercenti sanzionati. L'attività di verifica è stata adattata alle ulteriori misure introdotte dal Governo a partire dal 10 gennaio e sarà rivolta anche alle altre attività economiche e servizi per i quali viene richiesto il green pass. 

«Pur comprendendo le difficoltà da parte degli esercenti commerciali nelle verifiche circa il possesso della certificazione verde da parte degli avventori – ha detto il Prefetto al termine della riunione – confido nella massima collaborazione che rimane uno degli strumenti per contribuire ad arginare la diffusione del virus. L’invito viene rivolto anche ai cittadini al rispetto delle misure di contenimento con l’intento di poter agevolare il più possibile e tutti insieme la via d’uscita dalla pandemia».  All’incontro eran o presenti il Questore di Bari, i Comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, il direttore generale e il Comandante della polizia locale del Comune di Bari.

sabato 15 Gennaio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti