Cronaca

Spacciava cocaina in pieno centro, arrestato 50enne sorvegliato speciale

La Redazione
L'uomo è stato riconosciuto e fermato ieri mattina da una volante del commissariato di Polizia di Corato
12 commenti 6477

Un coratino di 50 anni è finito agli arresti domiciliari con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. L'uomo – già noto alle forze dell'ordine in quanto sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno e con precedenti di polizia in materia di stupefacenti – è stato riconosciuto ieri mattina da una volante del commissariato di Polizia di Corato mentre, in una via del centro, parlava con un'altra persona. Gli agenti si sono insospettiti e, dopo essersi appostati, hanno notato il 50enne mentre cedeva del materiale al suo interlocutore in cambio di denaro.

A scambio avvenuto, i poliziotti hanno fermato la persona che aveva appena ricevuto il materiale – un ventenne di Bitonto – e hanno verificato che si trattava di due involucri in cellophane contenente cocaina pagati 30 euro. Appurata la circostanza, gli uomini del commissariato hanno raggiunto il 50enne nella sua abitazione e, dopo averlo perquisito, hanno rinvenuto nella tasca dei suoi pantaloni 145 euro ritenuti provento dell'attività di spaccio. Condotto in commissariato,  l'uomo è stato arrestato e, su disposizione del magistrato di turno, è stato collocato ai domiciliari. L'acquirente è invece stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanza stupefacente.

martedì 11 Gennaio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
12 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
patvitj
patvitj
5 mesi fa

…… sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno e con precedenti di polizia in materia di stupefacenti …….. Condotto in commissariato, l'uomo è stato arrestato e, su disposizione del magistrato di turno, è stato collocato ai domiciliari.
PRATICAMENTE NA NAM FATT NUD!!! OGGI LE COMICHE……

Aldo
Aldo
5 mesi fa

… però era sorvegliato speciale con precedenti eh…

Libero pensatore
Libero pensatore
5 mesi fa

Sì, ma almeno aveva il super mega ultra green pass?

Pier Luigi
Pier Luigi
5 mesi fa

Gentaglia che rovina Corato, purtroppo.

franco
franco
5 mesi fa

così si creano dubbi e malpensieri nei cittadini che osservano le leggi.- bravo l'avvocato a farlo diciamo quasi scarcerare e diciamo confuso il magistrato di turno che evidentemente ha deciso il tutto come la solita routine magari scocciato certamente non attento ai precedenti ed alla situazione attuale del soggetto. ma tant'è abbiamo l'esempio di una procura ed un gip che non si parlano ed un bimbo viene ucciso…ai voglia a fare ispezioni cara Ministra tarallucci e vino

MarioNetto Minzoni
MarioNetto Minzoni
5 mesi fa

Se controllate quelle persone con il tenore di vita cambiato dall'oggi al domani con macchine nuove, vestiti e accessori firmati, ciclomotori, monopattini elettrici ecc. ecc. scoverete altre novità.
Anche perché questa gente non lavora ed anche se risulta occupata o con una attività alle spalle e perennemente in giro……..capisciammé!

Ss
Ss
5 mesi fa

Aaaaa se esisteva la legge del taglione????????????????????????????????????Due cose bisognava tagliare ????????????????????

nerdrum
nerdrum
5 mesi fa

in passato queste notizie avevano il loro “senso” ed “efficacia” quando riportavano gli estremi della persona arrestata e magari al top della privacy, una sua foto con tanto di striscia nera sugli occhi. era un pò la rivincita della società nei confronti dei delinquenti. sputtanamento generale. adesso mi chiedo, così articolata, quale sia la notizia? cosa ce ne facciamo di una notizia così? magari questo gentiluomo lo ritroviamo accanto a noi a prendere un caffè in un bar con nostra buona pace e sua allegria. …già noto alle forze dell'ordine… ma nn alla cittadinanza aggiungerei.

Nicolas
Nicolas
5 mesi fa

Ottimo lavoro da parte della Polizia

Athos
Athos
5 mesi fa

Rimandatelo al suo paese!

Gm
Gm
5 mesi fa

In questo caso non andrebbe data più la possibilità di reintegrare il soggetto……lavori pesanti a vita.aaaa c stai idd

victor
victor
5 mesi fa

Con molta probabilità,il tipo qui sotto è un collezionista di foto segnaletiche di persone sottoposte a fermo di polizia giudiziaria.

Che dire ognuno ha il proprio hobby…