Attualità

Presepi, mostre, alberi di Natale: cosa vedere durante le feste

La Redazione
Il presepe della chiesa di San Domenico
In via San Benedetto due mostre: "Nativitas" e "Un presepe al giorno, tra arte e artigianato". La tradizione presepiale prova a resistere nonostante i presepi siano di meno rispetto agli anni scorsi
1 commento 1275

Il Natale si avvicina e Corato, pian piano, si è illuminata facendo respirare aria di festa. Oltre alle luci che rischiarano il centro e le strade più importanti, segnaliamo alcune mostre e presepi da poter visitare in questi giorni. La tradizione presepiale prova a resistere nonostante i presepi siano di meno rispetto agli anni scorsi.

nn

Partiamo dalle mostre. Ne segnaliamo due, entrambe su via San Benedetto. La prima è Nativitas, organizzata dalla Pro loco Quadratum, espone opere che rappresentano la natività di 32 artisti. Sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 18.30 alle 20.30 fino al 31 dicembre, escluso il 25 e 26. Poco più avanti, nella Centrale delle Idee, "Un presepe al giorno, tra arte e artigianato" con le opere – soprattutto lignee – di Antonio D'Introno.  La mostra è visitabile fino al 2 gennaio, dalle 18.30 alle 20.30.

nn

A proposito di presepi, in via Roma 93, Francesco Lastella propone le sue particolari composizioni con presepi ricavati all'interno di oggetti familiari quanto insoliti. Vecchie tv, scarpe, taglieri e addirittura un prosciutto. Appuntamento per il 25 e 26 dicembre. Suggestivo il presepe allestito all'interno della chiesa di San Domenico, così come quello luminoso nella cripta di Santa Maria Greca. Il 24 verrà svelata la natività all'interno del chiostro di Palazzo di Città, curata quest'anno dalla Pro Loco.

nn

Dal centro alle periferie per una menzione speciale. Ieri If In Apulia (Corato Open Space) ha acceso le sue "luci di comunità" in via Nicola Salvi. Sono stati proprio i residenti a partecipare alla costruzione della grande installazione luminosa e del piccolo albero che spunta tra le case. "Vola solo chi osa farlo", è scritto. Una frase che connette il quartiere periferico alla città e viceversa.

n

giovedì 23 Dicembre 2021

(modifica il 2 Agosto 2022, 23:30)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Natale2021
Natale2021
7 mesi fa

Manca la menzione del presepe della parrocchia di San Gerardo e l'albero delle scarpe rosse contro la violenza sulle donne. Entrambi frutto del lavoro dei parrocchiani e dei padri redentoristi per rivalutare una nota zona periferica della nostra città. Buon natale.