Calcio

L’uno-due del Barletta mette ko il Corato che si risveglia troppo tardi. Vetta a nove punti

La Redazione
Nei primi dieci minuti a segno Russo e Pignataro. Di Rito accorcia nella ripresa ma il forcing finale dei neroverdi non porta al pareggio
scrivi un commento 614

Il Corato paga il doppio fendente del Barletta in avvio e si sveglia troppo tardi, regalando la vittoria e il +9 in classifica (in attesa del recupero tra i neroverdi e il Manfredonia) alla capolista. Pronti, via e Barletta in vantaggio. Corner di Vicedomini, flipper dopo la respinta coi pugni di Addario e colpo di testa di Russo: una parabola alta che finisce in rete. Il raddoppio biancorosso arriva dopo sette minuti. Rilancio di Tucci sui piedi di Pignataro e prodezza dell'ex attaccante del Corato, bravo a piazzare il pallone sotto l'incrocio.

Dopo un paio di tentativi di Frappampina prima e Lanzone poi, il Barletta ha la possibilità di segnare il terzo gol. Fallo di D'Aiello su Russo in area e rigore concesso ai biancorossi. Dagli undici metri Vicedomini calcia molle e centrale. Facile la parata di Addario. Nella ripresa arriva la reazione del Corato. Bozzi gira in area costringendo Tucci alla parata reattiva. All'8' Di Rito, solo in area, confeziona il 2 a 1 di testa. Al 20', ancora Di Rito, incorna in area su cross di Marolla. La palla sorvola di poco la traversa. Nel finale il forcing neroverde che presta il fianco a qualche ripartenza non sfruttata dal Barletta. Finisce 2 a 1.

Alle spalle del Corato avanza il Mola che ne fa 3 al Manfredonia. 1 a 1 nel match playoff tra San Severo e Unione Calcio Bisceglie. Stesso risultato tra Trinitapoli e Orta Nova. Dietro vittorie importanti di Real Siti (3 a 1 a Molfetta, doppietta di Granit) e Vieste (due gol a San Marco in Lamis). Continua la risalita del Canosa, vittorioso 2 a 1 in casa del Trani. Domenica prossima il Corato sarà di scena a Ruvo contro il finalino di coda Vigor Trani.

Classifica: Barletta 33; Corato* 24; Mola, San Severo 22; Uc Bisceglie 19; Manfredonia* 17; Trinitapoli 15; Orta Nova 14; Real Siti 13; Vieste 12; Canosa 9, Borgorosso Molfetta 8; San Marco 5; Trani 2

I tabellini

Barletta: Tucci; Milella (9’ st. Telera); Pollidori, Pinto, Marangi; Cafagna, Vicedomini; Lanzone (1’ st. Boiano, 35’ st. Nannola) Russo (33’ st. Altares) Lavopa; Pignataro (19’ st. Morra). Allenatore Iannone (Farina squalificato)

Corato: Addario; Ianniciello, (38’ st. Guglielmi) D'Aiello (46’ st. Ventura) Camasta (1’ st. Rescio); Frappampina, Ngom (1’ st. Coltello, 27’ st. Rizzo), Obodo, Quacquarelli; Marolla; Bozzi, Di Rito. Allenatore Olivieri.

Arbitro: Salomone di Bari
Reti: 4’pt Russo (B); 11’pt Pignataro (B), 8’ st Di Rito (C)

lunedì 22 Novembre 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti