Attualità

L’orologio comunale si illumina di rosso per la Giornata nazionale Adisco

La Redazione
L’orologio comunale si illumina di rosso per la Giornata nazionale Adisco
​«Vogliamo dedicarla ad Antonio Molinini ed alla sua famiglia, esempio tangibile dell'importanza della donazione in tutte le sue forme» afferma Luisa Belsito, presidente della sezione territoriale di Corato
scrivi un commento 254

In occasione della Giornata nazionale Adisco – celebrata il 15 novembre scorso, data del primo trapianto con cellule staminali da sangue del cordone ombelicale effettuato nel 1988 sul paziente Matthew Farrow affetto da anemia di Fanconi – nella serata di ieri l’orologio di Palazzo di Città si è tinto di rosso per accrescere ulteriormente la conoscenza e sensibilizzare circa la pratica della donazione di sangue del cordone ombelicale, di cui Corato rappresenta già il principale centro raccolta della Regione. «Quest’anno la Giornata Nazionale Adisco ha assunto per noi un senso ancora più profondo» afferma Luisa Belsito, presidente della sezione territoriale di Corato. «Vogliamo dedicarla ad Antonio Molinini ed alla sua famiglia, esempio tangibile dell’importanza della donazione in tutte le sue forme».

n

martedì 16 Novembre 2021

(modifica il 3 Agosto 2022, 1:02)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti