Attualità

“Un’auto nuova per Nicole”, da 3 euro a tre zeri: ecco il cuore grande dei coratini

La Redazione
Uno dei punti in cui è possibile effettuare una donazione
La generosità dei coratini ha sinora permesso di pagare un sostanzioso anticipo per l'acquisto del veicolo. Ma la raccolta fondi continua per poter onorare l'impegno preso con Nicole e la sua famiglia
6 commenti 2163

La cosa più bella è che, tra gli importi a due o tre zeri donati dagli imprenditori, ci sono anche numerose donazioni inviate dai singoli cittadini che hanno scelto di contribuire alla causa con generosità. Segno che la vicenda ha davvero toccato il cuore dei coratini.

nn

Prosegue la raccolta fondi per acquistare un nuovo veicolo a Nicole, la bimba affetta da tetraparesi spastica che può uscire di casa – in primis per andare a scuola o sottoporsi alle terapie – solo con l'ausilio di un mezzo appositamente attrezzato. Lo speciale Doblò della sua famiglia, come si ricorderà, è stato rubato il 1° ottobre a Corato e – nonostante gli appelli affinchè venisse restituito – è stato ritrovato due settimane dopo nelle campagne di Bitonto completamente cannibalizzato e inutilizzabile. Così, nelle settimane scorse, l'Aic, associazione imprenditori coratini, ha avviato una raccolta fondi per l'acquisto di un nuovo veicolo con tutte le dotazioni del caso.

nn

Sul conto aperto per l'occasione (l'Iban per contribuire è IT94 U053 8541 4700 0001 1003 576, intestato ad Antonello Stifanelli, il papà della bimba, con causale "Contributo spontaneo per acquisto auto Maria Nicole"), come detto sono arrivate centinaia di donazioni, di tutti i tipi. Ed è davvero significativo vedere – accanto alle donazioni più importanti – anche somme molto più piccole ma dal grande valore umano. Venti, dieci, cinque e persino tre euro che però restituiscono un gesto di smisurata generosità. Ma, si sa, il mare è fatto di gocce.

nn

Il grande cuore dei coratini ha sinora permesso di pagare un sostanzioso anticipo per l'acquisto del veicolo. Ma la raccolta fondi continua per poter onorare l'impegno preso con Nicole e la sua famiglia. Sulle somme raccolte – come precisato dall'avvio di questa iniziativa –  vigila la stessa Aic che, con il presidente Franco Squeo, si è fatto sin da subito garante dell'iniziativa.

n

sabato 6 Novembre 2021

(modifica il 3 Agosto 2022, 1:34)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
6 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Gigi Gusto
Gigi Gusto
9 mesi fa

Consiglio di aprire anche un conto PayPal

Franco
Franco
9 mesi fa

Sì ma questa volta fate l'assicurazione su tutto, non si sa mai.

Annalisa L.
Annalisa L.
9 mesi fa

Mi raccomando stiamo attenti alle truffe di queste raccolte….

Annalisa L.
Annalisa L.
9 mesi fa

Mi raccomando stiamo attenti alle truffe di queste raccolte….

saponetta
saponetta
9 mesi fa

aò! forza coratini! aprite il portafoglio un poco! si tratta di una causa santa e giusta! donare qualcosa certo non cambierà certo il vostro tenore di vita ma sicuramente cambierà qualcosa nella vita di quell'Angelo Benedetto che ha subito un torto orribile, da gente orribile. FORZA CORATINI!!! FORZAAAAA !!! eccheccavolo !!!

Prova
Prova
9 mesi fa

Già fatto