Politica

Debiti Asipu approvati in Consiglio, Direzione Corato: «La maggioranza si è spaccata»

La Redazione
«Il Partito Democratico si è astenuto sul voto relativo ai debiti fuori bilancio dell'Asipu e, pur ribadendo la fiducia all'appena "sfiduciato" Sindaco De Benedittis, ha lasciato agli altri la responsabilità della decisione»
1 commento 1025

«Alla prima votazione importante, la maggioranza si è spaccata. Il Partito Democratico si è astenuto sul voto relativo ai debiti fuori bilancio dell'Asipu e, pur ribadendo la fiducia all'appena "sfiduciato" Sindaco De Benedittis, ha lasciato agli altri la responsabilità della decisione, senza nessuna considerazione delle possibili ripercussioni». È il commento di Direzione Corato dopo il consiglio comunale di ieri in cui l'assise ha approvato i debiti fuori bilancio dell'Asipu. «Il gruppo consiliare di Direzione Corato, con il suo voto a favore – prosegue il partito – ha confermato la piena fiducia all’Asipu, riconoscendo al contempo il prezioso e fattivo operato degli uffici comunali. Alla incapacità tecnico-amministrativa già mostrata in altre occasioni, adesso si aggiunge anche l'incapacità politica di governare la città. Abbiamo davvero l'impressione che questa amministrazione non sappia reggere il peso delle proprie responsabilità».

giovedì 28 Ottobre 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
M..C..
M..C..
7 mesi fa

Bene ha fatto il Partito Democratico ad astenersi.. perché non ci ha visto chiaro ai debiti dell 'ASIPU… Dopo anni di mala gestione.