Attualità

Assunzioni Sanb, l’amministratore Toscano: «Passaggio importante, selezione sarà aperta a tutti»

La Redazione
«​Le valutazioni considereranno le eventuali esperienze maturate nel settore come lavoratori precari e alcune peculiari condizioni di svantaggio socio-occupazionale. Non è escluso che in futuro si apra ad assunzioni tra impiegati»
9 commenti 2680

«L'avvio della selezione per l'assunzione di personale stabile è un altro passaggio importante per Sanb e per i Comuni che ne fanno parte, ovvero Terlizzi, capofila dell'Aro Ba 1, Molfetta, Bitonto, Corato e Ruvo». Parla così l'amministratore unico della Sanb, Nicola Roberto Toscano, in merito alla selezione pubblica avviata dall'azienda per l'assunzione di 79 operatori da impiegare in attività di spazzamento, raccolta rifiuti, anche con modalità porta a porta e meccanizzata.

«Sanb in particolare vuol poter contare su operatori fidelizzati, con tutte le condizioni per essere formati bene, crescere professionalmente nel tempo e in sicurezza e che si sentano parte integrante ed essenziale di un servizio pubblico contribuendo al miglioramento della qualità e delle buone maniere nel rapporto quotidiano con gli utenti» prosegue l'amministratore unico in una nota della Sanb. «La selezione è aperta a tutti. Le valutazioni considereranno, così come consentito dalle norme vigenti anche recenti, le eventuali esperienze maturate nel settore come lavoratori precari e alcune peculiari condizioni di svantaggio socio-occupazionale (come ad esempio per le donne e i giovani senza occupazione). Ma tutti devono passare da prove di preselezione e selezione e tutti avranno la loro chance. Raccolte le domande prevediamo di affidare la conduzione di tutte le operazioni a società esterna specializzata in procedure di selezione e concorsi

Non è escluso che in futuro si apra ad assunzioni di personale anche tra gli impiegati» precisa Toscano. «Lo decideremo in base ai dati dell'andamento economico-finanziario che fino a questo momento sono buoni come risultato dalla chiusura del bilancio 2020 e dal consuntivo dei primi sei mesi del 2021 grazie anche alle economie di scala consentite dal servizio unitario su più Comuni. I prossimi passaggi importanti sono il rinnovamento – soprattutto in chiave di sicurezza, efficienza ed ecosostenibilita, oltre che di abbattimento dei costi delle manutenzioni – del parco mezzi (utilizzando per quanto possibile gli incentivi statali), un più rigoroso controllo del territorio. Su questo ultimo versante stiamo installando d'intesa coi Comuni e le rispettive polizia locali le fototrappole e riprende a breve una intensa attività di monitoraggio in sinergia con associazioni, polizie locali e ispettori ambientali. Il tutto anche in vista di una intensificazione delle attività di controllo e contrasto a abbandoni illegali di rifiuti e condotte sbagliate in genere nonché di un miglioramento delle attività  di spazzamento».

martedì 5 Ottobre 2021

Notifiche
Notifica di
guest
9 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Ctarricone
Ctarricone
8 mesi fa

Una bella campagna promozionale per invitare i cittadini a mantenere pulita la propria città penso che potrebbe dare una bella sferzata ai cittadini tutti!

Fc
Fc
8 mesi fa

Confermano che fino a questo momento, con i mezzi vecchi, rumorosi e inquinanti hanno svolto poco o niente il compito per cui sono profumatamente pagati. La città è sporca in centro come in periferia. Non raccontate le favole e pensate a rendere decente il territorio. Pulite, raccogliete e se avete coraggio e l’autorità per farlo, multate insieme alla polizia locale, alle varie associazioni anche quelle ambientaliste e con la fattiva collaborazione dell’amministrazione e dell’assessorato di turno. Fino a questo momento inspiegabilmente muti, apatici e assenti.

nerdrum
nerdrum
8 mesi fa

è stabilita la divisione dei 79 fra i comuni? in base alla popolazione? in base all'attuale organico? in base alla forza dei rispettivi sindaci?

C..,M.
C..,M.
8 mesi fa

Speriamo che valgono le esperienze lavorative svolte col la precedente ASIPU..anche se le mansioni non erano descritte diversamente suo contratti somministrati….

Francesco ruccia
Francesco ruccia
8 mesi fa

Ho bisogno urgente di lavorare ho due bambini sono dissocupato da 5 anni

Santirocco Maurizio
Santirocco Maurizio
8 mesi fa

Speriamo nel miracolo.

Giuseppe Patruno
Giuseppe Patruno
8 mesi fa

Ho inoltrato domanda ho 2 figli che rischio di non vedere più anche per tribunale dei minori a cui ho fatto ricorso ho 46 anni in disoccupazione fa Agosto. Ho inoltrato tutto ma non ho ricevuta telematica

Giacinto
Giacinto
8 mesi fa

Ma quando escono i risultati?

Salvatore cappabianca
Salvatore cappabianca
8 mesi fa

La selezione dei candidati è identificata da un codice numerico …. Sarebbe il numero di protocollo della domanda ? Qualcuno mi sa dire?