Attualità

“Innoviamo e diversifichiamo”, la scadenza del bando del Gal prorogata al 13 settembre

La Redazione
Michelangelo De Benedittis
La decisione è stata assunta per dare ancora qualche possibilità a chi vuole investire nell'area dei due comuni di Andria e Corato, evitando ai concorrenti tutte le difficoltà tipiche del periodo estivo
scrivi un commento 390

C’è ancora tempo per partecipare al bando del Gruppo di Azione Locale “le Città di Castel del Monte” dal titolo “Innoviamo e diversifichiamo”, riproposto alla platea dei possibili concorrenti fino alla scadenza del 13 settembre prossimo. La decisione è stata assunta per dare ancora qualche possibilità a chi vuole investire nell’area dei due comuni di Andria e Corato, evitando ai concorrenti tutte le difficoltà tipiche del periodo estivo.

nn

«Come già accaduto in occasione della prima presentazione del bando, – chiarisce Michelangelo De Benedittis, presidente del GAL –anche stavolta abbiamo ritenuto opportuno rendere più agevole l’accesso alla misura in questione, allungando alla prima metà di settembre la scadenza. Nella prima graduatoria, abbiamo notato uno sforzo proficuo da parte degli aspiranti al finanziamento, che hanno presentato progetti di sicuro interesse per lo sviluppo del territorio di Castel del Monte. Siamo certi che anche adesso, in un clima di maggiore ottimismo per il futuro, non mancheranno le belle sorprese».

n

martedì 3 Agosto 2021

(modifica il 3 Agosto 2022, 4:57)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti