Attualità

Benedette le due roverelle dedicate a Luisa Piccarreta in piazza Cesare Battisti

La Redazione
La presidente Vincenza Arbore
La benedizione è stata conferita dal vescovo Leonardo D'Ascenzo, a Corato anche per la presentazione del libro dedicato a Santa Maria Greca
scrivi un commento 1710

Ieri sera le due roverelle piantumate nell'aiuola adottata dall'associazione Luisa Piccarreta nei pressi di piazza Cesare Battisti, sono state benedette dal vescovo Leonardo D'Ascenzo, a Corato anche per la presentazione del libro dedicato a Santa Maria Greca. 

nn

Dopo la benedizione, alla quale era presente anche il sindaco De Benedittis, sono state "svelate" le targhe installate ai piedi dei due alberi.

nn

«Auspico che, chiunque passi da Piazza Cesare Battisti, – aveva spiegato la presidente Vincenza Arbore – indipendentemente dal proprio credo religioso, venga mosso dal desiderio di conoscere la figura di Luisa Piccarreta, nostra illustre concittadina, che riconoscendo l’amore di Dio impresso su ogni cosa creata, e credendo nell’amore scambievole e operoso, gli diceva che se fosse stato in suo potere avrebbe voluto anche lei creargli un cielo, un sole, un mare…., per dirgli che lo amava col suo stesso amore e con le sue stesse opere, perché l’amore che non opera non si può chiamare amore».

n

venerdì 23 Luglio 2021

(modifica il 3 Agosto 2022, 5:26)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti