Attualità

Il coratino Vincenzo Nesta protagonista della fashion week milanese

La Redazione
Bayria Eyewear, collezione di occhiali disegnata da Vincenzo Nesta, selezionata dalla Camera della moda italiana per partecipare all'evento digitale Designer for the planet e alla mostra Sustainable Evolution
2 commenti 2482

Dal 19 al 21 giugno a Milano, nella Galleria Sozzani, si terrà la mostra “Sustainable Evolution”, organizzata da White e dalla Camera della moda italiana. Brand emergenti nel settore moda e accessori esporranno le proprie creazioni, concepite in modo da avere il minor impatto possibile sul pianeta. La Camera della moda italiana inoltre, durante la fashion week (in programma da oggi fino al 22 giugno), organizza l'evento digitale Designer for the planet, giunto alla terza edizione, che raccoglierà le collezioni di alcuni designer focalizzati sulle tematiche della sostenibilità. Tra le nuove proposte, presente sia all’evento digitale che alla mostra, c’è Bayria Eyewear, marchio barese disegnato dal coratino Vincenzo Nesta.

Nesta, classe 1982, nasce a Corato da una famiglia di origine venezuelana. Trascorre la sua infanzia in una tipica masseria, immersa nella murgia pugliese, dove inizia a sviluppare il suo innato senso artistico, realizzando piccole sculture fatte di pezzi di ferro e mollette e qualsiasi materiale racimolato in campagna.  La grande dimora, arredata con un insolito mix venezuelano e americano, è abbellita da sgargianti carte da parati raffiguranti pavoni, gli stessi che Vincenzo vedeva scorrazzare per il cortile. Le piume, i colori sgargianti, l’eleganza di questo animale così esotico ma anche legato alla terra, fanno scaturire in Vincenzo una passione sfrenata per tutto ciò che è arte, nel senso più esteso del termine: dall’architettura alle forme presenti in natura, dalla materia al colore.

Nel 2001 si diploma come perito industriale, affinando la sua conoscenza dei materiali, ma ben presto capisce che la sua strada è la moda. Inizia così a lavorare come apprendista da sarte, calzaturifici, atelier. Ruba il mestiere con gli occhi. Apprende come oggetti e vestiti vengono creati e modellati, dal bozzetto sino alla realizzazione. Inizia così a disegnare i suoi primi lavori: capi, scarpe, per finire agli occhiali. Ne ha sempre indossato un paio Vincenzo, per lui gli occhiali sono più di un oggetto, ma il biglietto da visita di una persona, il modo in cui approccia il mondo. Nel 2014 disegna una linea per un brand pugliese in pietra e legno che, letteralmente, spopola. A questa linea ne seguono altre in sughero, fibra di carbonio e pelle, resine e smalto.

Nel 2017 Vincenzo incontra Attilio Daniele, da anni operante nel settore eyewear e gli propone di fondare un nuovo brand sotto la sua direzione artistica. Così, nel 2018 nasce Bayria Eyewear, le cui collezioni si ispirano all’arte che caratterizza l’animo di Bari, crogiuolo di influenze orientali e occidentali, tra passato e futuro. Il logo infatti, riporta i mosaici stilizzati presenti nella Basilica di San Nicola ubicata nel capoluogo pugliese. Oltre allo stile e all’innovazione, Bayria Eyewear ha come mission la sostenibilità: rispetto del territorio, dell’ambiente e soprattutto del patrimonio umano. Tutte le collezioni sono realizzate in Italia, da artigiani che lavorano con passione e dedizione e in condizioni di lavoro etiche e sostenibili. Bayria Eyewear è amore per l’ambiente: l’acetato di cellulosa utilizzato è all’80% vergine, prodotto impiegando minore quantità di solventi e durevole nel tempo. 

Per Attilio e Vincenzo infatti, «siamo solo di passaggio su questo pianeta. Ciò che prendiamo in prestito, va restituito per donarlo alle generazioni future, così che possano nascere altri animi artistici e gentili che si cimentino a creare traendo spunto dalla natura e dalle sue meraviglie». La Camera della moda italian offrirà la possibilità di seguire l’evento su milanofashionweek.cameramoda.it».

venerdì 18 Giugno 2021

(modifica il 23 Marzo 2022, 10:44)

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Luciana Petrizzelli
Luciana Petrizzelli
1 anno fa

Complimenti a questo nostro concittadino …

Pia Maria Balducci
Pia Maria Balducci
1 anno fa

Complimenti