Cronaca

Puglia, zona rossa prorogata fino al 30 aprile

La Redazione
«Nella settimana compresa tra il 9 e il 15 aprile 2021, le Regioni Puglia e Valle d'Aosta presentano un'incidenza settimanale dei contagi superiore a 250 casi ogni 100 mila abitanti»
9 commenti 3564

Zona rossa prorogata fino al 30 aprile. La decisione è stata presa dal ministro della Salute, Speranza, dopo aver sentito il presidente Emiliano ed è poi stata formalizzata nell'ordinanza entrata in vigore oggi. Nel documento si legge che «nella settimana compresa tra il 9 e il 15 aprile 2021, le Regioni Puglia e Valle d'Aosta presentano un'incidenza settimanale dei contagi superiore a 250 casi ogni 100mila abitanti».

lunedì 19 Aprile 2021

(modifica il 23 Marzo 2022, 13:00)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
9 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Maurizio
Maurizio
1 anno fa

Cit cit uanne ditte………poveri noi! ……in che mani stiamo e ha pure il coraggio di pensare al prossimo mandato………spero che serva da lezione

Ss
Ss
1 anno fa

Nel frattempo a grandi linee ,qualcuno ci spieghi cosa E’il rischio ragionato…….

Alex Supertramp
Alex Supertramp
1 anno fa

Chi crede di ritornare alla normalità è il vero negazionista.!

Anonimo
Anonimo
1 anno fa

Ma e logico chi e andato ha fare le scampagnate senza nessun controllo in giro si vede un sacco di gente sembra che non ci siano problemi ma come diavolo si fa stiamo messi molto ma molto male…. Prendete provvedimenti porca miseria quanti morti ancora ci devono essere boh…

cittadino
cittadino
1 anno fa

scusate potreste dire ai dipendenti comunali di rispondere ai numeri che ci forniscono per le varie procedure importanti che un cittadino deve eseguire?Ma si può’ che non riesco a fare un cambio di residenza?Per quanto tempo dovranno stare chiusi ancora questi uffici?Tra l’altro questi dipendenti non rispondono perché non vogliono rispondere!Visto che i numeri risultano liberi!Che vergogna!

Ss
Ss
1 anno fa

Ss ,intanto css ad mai le sue iniziali,perché me le ha fregate????…..non e’colpa di Emily,ma speriamo vada a casa????

Giuseppe
Giuseppe
1 anno fa

Tutti che criticano i giovani, le scampagnate e poi per le migliaia di persone assembrate nelle piazze dove ci sono le chiese, per fare i cristiani ipocriti nessuna parola. Ma fatevi i fatti vostri. Il coratino ignorante e ipocrita non si smentisce mai

Anonimo
Anonimo
1 anno fa

Grazie stat comod proverò.Sicuramente non risponderanno comunque.????????????

Rosanna Prisco
Rosanna Prisco
1 anno fa

Stiamo a guardare la parrucchiera a nero ,il giovane l,anziano, è il resto nn si guarda? Saremo pure ma manica di imbecilli ma in Israele dal 18 hanno tolto l'obbligo della mascherina all' aperto, Spagna è Inghilterra sono fuori dal tunnel e noi dopo un anno stiamo ancora cosi?allora ho è la popolazione italiana che siamo dei rimbecilliti … oppure ……