Cronaca

La Puglia resta in rosso fino al 20 aprile

La Redazione
Al di sopra dei limiti di allerta è l'incidenza, con 296 casi ogni 100mila abitanti e, soprattutto, la pressione sugli ospedali che hanno superato da settimane la soglia di sicurezza
5 commenti 4052

La Puglia rimane in "rosso" almeno fino al 20 aprile, ovvero altri 15 giorni a partire dal martedì dopo Pasquetta. Lo riporta l'ordinanza firmata ieri dal Ministro della Salute Speranza e pubblicata oggi in Gazzetta Ufficiale. I dati raccolti dalla cabina di regia del Ministero della Salute danno ancora la regione a rischio pandemico alto. L'indice Rt è sceso a 1,9, ma la media in Italia è dello 0,98.

Ben al di sopra dei limiti di allerta invece è l’incidenza, con 296 casi ogni 100mila abitanti e, soprattutto, la pressione sugli ospedali che hanno superato da settimane la soglia di sicurezza, con le terapie intensive occupate per oltre il 40% dei posti letto disponibili con 263 pazienti assistiti.

Le aree mediche, anch’esse in sofferenza, sono vicine al 45% della disponibilità complessiva.

sabato 3 Aprile 2021

(modifica il 23 Marzo 2022, 13:04)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
5 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Aldo
Aldo
1 anno fa

Neh ua-n-na!

Franco
Franco
1 anno fa

Prolungano il rosso, ma perché? È servito a qualcosa?

Sim
Sim
1 anno fa

Domani e dopodomani si uniranno a banchettare e la gente continua ad ammalarsi.zona rossa ma potete visitare i parenti e la scusa restare la a pranzo… e spero che vi vada sempre bene.

pasquale.abbattista
pasquale.abbattista
1 anno fa

Ogni settimana aumentano fino al 6 fino al 12 fino al 20???????????????????????? terno secco sulla ruota speranza emiliano che buffonata ???????????????? l Italia è la vergogna dell'universo ????????????????????

Rosanna Prisco
Rosanna Prisco
1 anno fa

Si zona rossa qua però all' estero puoi andare buffoni